Canada, Nuova Scozia, Ontario, Prince Edward Island, Québec

Cosa vedere nel Canada orientale: 15 luoghi da non perdere, secondo me.

Amici viaggiatori, non odiatemi. Comincia con una preghiera questo mio nuovo (ed ennesimo) articolo dedicato al Canada orientale. Articolo che ha grandi pretese, lo so, perché stilare una lista di cosa vedere in un territorio immenso come questo è impresa assai ardua, ma io ci provo lo stesso, con molta umiltà. Questa non vuole essere una guida definitiva sulle 15 cose da vedere nel Canada orientale, ma solo un elenco di luoghi che mi sono piaciuti particolarmente e che mi sento di consigliare a chiunque voglia visitare questa meravigliosa terra.

Stilare una guida di questo tipo è veramente difficile, per diversi motivi. Il primo è che ovviamente bisognerebbe conoscere a fondo il territorio di cui si parla, il secondo, altrettanto importante, è che il viaggio è sempre soggettivo. Io non ho visitato TUTTO il Canada orientale, questo è chiaro. Sono stata in Ontario, Québec, Nuova Scozia e Prince Edward Island. Questa lista è il frutto della mia esperienza, di quello che ho visto e vissuto in un periodo relativamente limitato come lo è quello di un viaggio. Ecco dunque le 15 cose da non perdere in Canada orientale, secondo me!

Cosa vedere nel Canada orientale

15 luoghi di interesse da non perdere, secondo me.

Toronto (Ontario). Una lista con i luoghi più interessanti da vedere nel Canada orientale non poteva che cominciare da Toronto, capoluogo della provincia dell’Ontario, metropoli dallo spirito cosmopolita. Toronto sorprende per il suo skyline, segnato da grattacieli che sembrano non finire mai e che ti costringono a passeggiare con il naso all’insù. The Path è la Toronto sotterranea, 27 km di strade da vedere soprattutto in inverno, quando le temperature esterne sono quasi proibitive. Toronto è una città secondo me da vedere, ma nell’ambito di un itinerario più ampio nel Canada orientale vi direi di non fermarvici troppo. Questa è la mia guida espressa con 5 cose da vedere a Toronto in un giorno.

canada orientale cosa vedere
Lo skyline di Toronto

Cascate del Niagara (Ontario/USA). Se vi trovate a Toronto non potete non andare alle Cascate del Niagara, le più grandi del Nord America. Il lato canadese offre probabilmente la vista migliore e potrete arrivarci anche in giornata, senza necessariamente pernottare in loco. Io vi dico solo di essere preparati perché tutto ciò che troverete intorno vi lascerà letteralmente senza parole, se in positivo o in negativo questo lo deciderete voi, ma io vi ho avvisato. Per informazioni pratiche vi rimando al mio articolo sul lato canadese delle Cascate del Niagara.

canada orientale cosa vedere
Le cascate del Niagara

Bruce Peninsula National Park (Ontario). Situata a nord di Toronto, in direzione Tobermory, questa magnifica area protetta è uno dei luoghi più belli da vedere nel Canada orientale, almeno a parere della sottoscritta. Il paesaggio racchiude tutto ciò che vi aspettate di trovare in Canada: boschi rigogliosi a perdita d’occhio e le spettacolari acque della Georgian Bay, che più che di un lago sembrano quelle di un oceano. Pace e tranquillità, questi sono i due motivi principali per cui vi consiglio di fare un salto da queste parti. Ah, e anche per i tramonti pazzeschi sull’orizzonte del Lake Huron.

canada orientale cosa vedere
Bruce Peninsula

Montréal (Québec). Cosa vedere nel Canada orientale? Una visita all’unica città bilingue del Nord America non può mancare nel vostro itinerario di viaggio. Montréal è una città interessante, conserva infatti una parte vecchia molto bella, in cui passeggiare con calma e sentirsi (quasi) in Europa. Montréal brulica di negozi, ristoranti e musei, è una città vivace e multiculturale. Da non perdere, la scarpinata verso il Parc du Mont-Royal, per godere di una vista pazzesca sulla città. Il mio consiglio è comunque ancora una volta quello di non fermarvi troppo a lungo, vi rimando alla guida “Cosa vedere a Montréal in due giorni”.

canada orientale cosa vedere
Cosa vedere nel Canada orientale: Montreal!

Ottawa (Ontario). Se ancora di città vogliamo parlare, la capitale del Canada è senz’altro un’altra tappa interessante. È me è particolarmente piaciuta, benché ci sia passata solo in giornata. Il Rideau Canal è una vera e propria particolarità. Patrimonio Unesco, è un grande canale artificiale, costruito originariamente a scopi difensivi, che nei mesi invernali si ghiaccia completamente divenendo la pista di pattinaggio più grande del mondo, con i suoi 8 km di lunghezza. La collina del Parlamento è un altro luogo della città assai interessante. Ottawa è per conto mio una delle 15 cose da vedere nel Canada orientale, pertanto vi rimando ancora una volta alla mia guida sui luoghi di interesse della città.

canada orientale cosa vedere
Il Parlamento di Ottawa, sulla sinistra

Québec City (Québec). Québec è, a mio avviso, la città più interessante del Canada orientale. L’unica del Nord America ad essere cinta da mura, ancora molto ben conservate. Québec mi ha ricordato per molti aspetti Tallinn e sicuramente è la città canadese che più mi ha fatta sentire in Europa. Se vi state chiedendo cosa vedere nel Canada orientale e non sapete quali e quante città inserire nel vostro itinerario io vi direi di andare dritti a Québec. Le mura, patrimonio Unesco, sono da vedere e la cittadella è una delle fortificazioni più antiche di tutta l’America settentrionale. Qui troverete anche l’albergo più fotografato del mondo lo Château Frontenac. Al di là di questo, è una città davvero splendida, vi lascio la guida alle principali attrazioni di Quebec.

canada orientale cosa vedere
Le Chateau Frontenac, Québec

Algonquin Provincial Park (Ontario). Di tutte le 15 cose da vedere nel Canada orientale che vi consiglio, questa è l’unica che, purtroppo non ho potuto visitare in prima persona. Era in itinerario ma quel giorno pioveva a dirotto ed abbiamo dovuto rinunciarvi. L’Algonquin Provincial Park è il parco più grande dell’Ontario, il paradiso per chi ama la natura più incontaminata. È celebre per i suoi meravigliosi punti panoramici e per la quantità spropositata di laghi. Il luogo ideale per gli amanti dell’escursionismo e della canoa. Andateci perché i percorsi sono molteplici e vi daranno grande soddisfazione.

Manitoulin Island (Ontario). Manituolin Island è la classica perla nascosta, uno di quei luoghi snobbati dal turismo di massa e che preserva la genuinità dei piccoli paesi di provincia. Motivo per cui la inserisco tra le 15 cose da vedere nel Canada orientale. Situata all’interno del Lake Huron è il luogo ideale dove isolarsi dal mondo intero per qualche giorno. I centri abitati sono piccoli, le strade poco affollate e i cottage si affacciano direttamente sul lago. Potrete anche fare il bagno, se capitate lì in estate (durante il resto dell’anno l’isola è pressoché deserta, dicono).

canada orientale cosa vedere
Le acque limpide di Manitoulin Island, Ontario, Canada orientale

Thousand Islands (Ontario). Il Thousand Island National Park è situato a metà strada tra Toronto e Montréal, motivo per cui si inserisce perfettamente in un itinerario di viaggio più ampio nel Canada orientale. Il parco è molto apprezzato dai viaggiatori di tutto il mondo, ma non per questo, secondo me, perde il suo fascino. Bisogna fare una crociera, questo è chiaro. L’unico modo per attraversare le oltre mille isole che compongo questo bizzarro arcipelago, in cui alcuni abitanti hanno residenza americana, mentre altri canadese. Siamo infatti proprio sulla linea di confine. Dicono che la zona sia spesso avvolta dalla nebbia, io però sono capitata da quella parti in una giornata di sole e la gita in barca è stata molto piacevole.

canada orientale cosa vedere
Thousand Island Natioanal Park

Parc de la Mauricie (Quebéc). Qualsiasi itinerario di viaggio nel Canada orientale non può prescindere, secondo me, dai parchi nazionali (o provinciali). La Mauricie è una meravigliosa area protetta di oltre 500 km situata a ridosso dei Laurentiedes. La posizione è comodissima perché a metà strada tra Montréal e Québec. Prendetevi una giornata intera, o più giorni se lo preferite, per un’escursione in kayak o per intraprendere uno dei tanti percorsi escursionistici. Preparatevi a conosce l’orso grizzly, seguendo le dovute precauzioni. Il Parc de La Mauricie offre il meglio di sé in autunno, quando l’incredibile spettacolo del foliage infiamma tutto territorio. Per maggiori informazioni, vi lascio la mia guida ad uno dei più bei parchi del Canada orientale.

canada orientale cosa vedere
Parc de la Mauricie, Canada orientale

Saguenay-Lac-Saint-Jean. Il fiordo di Sagueney non può mancare nella mia personale lista di 15 luoghi da vedere nel Canada orientale. Vi spiego subito il perché. Io non ho visto i fiordi norvegesi, ma la bellezza di questa zona è qualcosa di sconvolgente. Il fiume Saguenay nasce dal Lac Saint Jean per poi tuffarsi nel maestoso San Lorenzo, nei pressi di Tadoussac. Il canyon creatosi tutt’intorno è uno spettacolo della natura pazzesco. Potrete attraversare il fiordo in barca oppure circumnavigarlo in auto, i panorami saranno in entrambi i casi bellissimi. Una delle attività preferite da chi viene da queste parti è osservare le balene a Todoussac, specie nei mesi estivi.

canada orientale cosa vedere
Le rive del fiordo di Saguenay, Québec

Halifax (Nuova Scozia). Il capoluogo della Nuova Scozia non ha nulla da invidiare alle grandi metropoli del Canada orientale, sebbene risulti una cittadina dalle dimensioni più circoscritte. Secondo me è da vedere. Halifax è molto legata sia alla storia della provincia che parla soprattutto di immigrazione, sia alla tragedia del Titanic. Troverete due interessanti musei che vi racconteranno tutto questo. Ad Halifax c’è un piacevole lungomare, una lunga passerella in legno e tanti locali dove poter assaggiare una delle tante specialità locali a base di pesce. L’antica fortezza che sovrasta la città intera è un motivo in più per passare da queste parti.

Nuova Scozia cosa vedere
Il lungo mare di Halifax

Cape Breton Island (Nuova Scozia). Cape Breton Island è la porzione nord-orientale della Nuova Scozia, uno dei luoghi più suggestivi che mi sia capitato di vedere. Il Cabot Trail è un percorso ad anello che passa attraverso il Cape Breton Highlands National Park, dove il bosco verde smeraldo (in estate, in autunno è tutt’altra storia) si tuffa a strapiombo nel blu dell’oceano. Da Meat Cove, il punto più a nord della provincia, la vista è qualcosa di indimenticabile, da qui si vede una bella fetta di costa e tanto, tanto oceano. Se la giornata è limpida vi capiterà forse di avvistare qualche balena.

Nuova Scozia cosa vedere
Cabot Trail, Nuova Scozia

Peggy’s Cove e la South Shore (Nuova Scozia). La South Shore è la via dei fari, una lunga porzione di costa meridionale della Nuova Scozia. Peggy’s Cove ne rappresenta certamente il fulcro, vi basti pensare che qui trova sede il faro più fotografato di tutto il Canada orientale, certamente una delle cose da vedere. Peggy’s Cove è un pittoresco villaggio di pescatori, dove le case sono coloratissime e l’odore di mare persiste ovunque nell’aria. Fermatevi qui ad ammirare l’oceano e poi proseguite lungo tutta la costa, non ve ne pentirete. La South Shore in Nuova Scozia è a mio parere uno dei luoghi più belli da vedere nel Canada orientale.

canada orientale cosa vedere
Il faro di Peggy’s Cove. Uno dei più fotografati del Canada Orientale.

Greenwich National Park (Prince Edward Island). Cosa vedere nel Canada orientale? La Prince Edward Island certamente non è tra le zone più visitate dai turisti italiani od europei, anzi direi piuttosto il contrario. Eppure da queste parti c’è un minuscolo angolo di mondo che pochi conoscono ma che, vi assicuro, è davvero incredibile. Parlo del Greenwich National Park. Qui una lunga passerella in legno lunga circa 2km attraversa una palude rigogliosa, per poi sfociare in una lunga lingua di sabbia bianca e finissima. Il parco è davvero molto ben conservato, poco frequentato e per me è stata un’esperienza unica. Già ve ne avevo parlato a proposito di cosa vedere nella Prince Edward Island.

canada orientale cosa vedere
Cosa vedere nel Canada orientale: Greenwich National Park, Prince Edward Island

 

15 thoughts on “Cosa vedere nel Canada orientale: 15 luoghi da non perdere, secondo me.

  1. Le tue bellissime foto fanno davvero venir voglia di visitarlo! Non essendoci mai stata farei fatica a scegliere dove andare perché ogni città mi sembra più bella dell’altra e poi la natura, i parchi… ci sono tante cose da vedere 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *