B-Francia

Avril acqua micellare. Recensione ed opinioni.

Cominciamo questa recensione con un piccolo ripasso: cos’è l’acqua micellare? Si tratta di un tipo di prodotto che negli ultimi anni ha spodestato nei beauty case di tutto il mondo decine di boccette e tubetti. L’acqua micellare è infatti una via di mezzo tra detergente, tonico e struccante. O meglio, è un prodotto che fa egregiamente le veci di tutti e tre. L’acqua micellare strucca, deterge ed idrata la pelle in modo molto semplice e, soprattutto, veloce. È quel genere di prodotto che consiglio a chi non vuole riempirsi il bagno di mille flaconi diversi. Nello specifico, in questa mia recensione vi parlerò dell’acqua micellare di Avril, che arriva direttamente dalla Francia.

Comincio col dirvi che Avril acqua micellare è il primo detergente di questo tipo che ho provato, quindi in verità non ho molti paragoni da fare. Prima ero solita utilizzare per la pulizia serale il classico abbinamento latte detergente + tonico, cosa che non farò mai più, ora che ho scoperto questo prodotto fenomenale.

L’acqua micellare di Avril è pensato proprio per questi scopi: detergere, struccare, idratare e lenire. Contiene infatti acqua floreale di fiordaliso proveniente da agricoltura biologica, un ingrediente dalle note proprietà lenitive e che rende l’acqua micellare di Avril un prodotto adatto anche alle pelli più sensibili e delicate. L’altro principio attivo totalmente naturale del prodotto è l’aloe vera, le cui proprietà benefiche sono ormai note a tutti.

omia crema viso aloea recensioni opinioni
L’aloe vera è contenuta nell’acqua micellare di Avril

Come si usa l’acqua micellare di Avril? Come tutti i detergenti di questo tipo va applicata sul viso con un dischetto di cotone, come un qualsiasi tonico o latte detergente. Si può usare anche sugli occhi dato che è molto delicato. Questo prodotto si usa in sostituzione, non in aggiunta, dei più classici detergenti viso. Il bello dell’acqua micellare è proprio questo. Con un solo prodotti lavi, strucchi e tonifichi. Si può usare sia al mattino che la sera. Io lo applico sola la sera perché al mattino preferisco la tradizionale detersione con acqua corrente (anche per svegliarmi un attimo…).

Veniamo ora alla recensione vera e propria. Quale sarà la mia opinione sull’acqua micellare di Avril?

Il prodotto ha la stessa consistenza dell’acqua, è quindi molto fluido e leggero. Ha un profumo buonissimo, questo lo devo dire. Fresco e delicato che persiste sulla pelle anche dopo la detersione. L’acqua micellare di Avril è fantastica, mai più senza oserei dire, almeno per quanto riguarda la mia beauty routine. È un prodotto leggero e freschissimo che strucca perfettamente in poche passate lasciando la pelle perfettamente pulita e molto idratata. Nessuna sensazione di pelle che tira, ma al tempo stesso non rimane lucida o unta. Proprio come essersi lavati il viso con acqua fresca senza però la sensazione di pelle secca.

L’acqua micellare di Avril sostituisce egregiamente latte e tonico. Per me che la sera non ho mai tutta questa voglia di struccarmi è stata una rivelazione perché ci metto davvero pochissimo tempo. Mi piacerebbe fosse distribuita anche in formato più piccolo per portarmela dietro in viaggio. È molto più pratica rispetto a tanti altri prodotti che ho provato in passato. Comunque il problema è facilmente risolvibile travasando parte del contenuto in un flacone da viaggio.

Per quanto riguarda l’Inci, così come tutti i prodotti Avril, anche l’acqua micellare è totalmente green, non contiene parabeni o siliconi, non è sperimentata su animali ed è adatta anche ai vegani.

Ottimo il rapporto qualità prezzo: 7€ per un flacone da mezzo litro.

avril acqua micellare
Il retro della confezione con l’INCI ben indicato

6 thoughts on “Avril acqua micellare. Recensione ed opinioni.

  1. Ho provato l’acqua micellare, ma preferisco lo struccante + un prodotto da sciacquare dopo l’uso. In compenso ho sentito parlare molto bene di Avril e la tua recensione me lo conferma quindi può darsi che proverò qualche loro prodotto in futuro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *