Osservare le balene a Tadoussac (Québec): mini guida di viaggio.

Tadoussac è una delle località più frequentate dai viaggiatori che si recano nella provincia di Québec, nel Canada orientale. Il motivo di tanto interesse è dato principalmente dalla presenza delle balene che transitano da queste parti in particolare nel periodo estivo. Tadoussac è sicuramente la località più rinomata della zona del fiordo di Saguenay tanto è vero che molti turisti si fermano soltanto qui senza esplorare troppo la zona circostante. Se è pur vero che le balene non si possono vedere altrove, mi piacerebbe sottolineare il fatto che anche tutta la zona circostante merita di essere visitata. Durante il mio viaggio in Canada ho avuto il piacere di attraversare buona parte del fiordo, partendo proprio da Tadoussac sino ad arrivare a Saguenay, per poi tornare indietro dal versante opposto. È stata un’esperienza entusiasmante, i panorami che ho visto in queste zone non temono veramente confronti. Qui vi racconto un po’ di Tadoussac, di cosa c’è da vedere e di come fare per avvistare le splendide balene.

Continua a leggere “Osservare le balene a Tadoussac (Québec): mini guida di viaggio.”

Omia maschera capelli olio di macadamia: recensione, opinioni, inci.

Abbandono per una volta la beauty routine straniera per tornare a parlare di un prodotto italianissimo: la maschera per capelli all’olio di macadamia di Omia. Questo è un brand che mi piace veramente tantissimo, i prodotti sono tutti molto buoni, totalmente naturali, non testati su animali ed hanno il giusto prezzo. Trovare prodotti cosmetici che abbiano inci green nella grande distribuzione è ancora un’impresa assai ardua perché, come sappiamo, le grandi multinazionali della cosmetica sono in genere più propense all’impiego di ingredienti di origine sintetica. Con Omia invece si va sul sicuro, tutti i loro prodotti sono naturali e molti possono pregiarsi anche della certificazione biologica. Ecco la mia recensione della maschera per capelli all’olio di macadamia.

Continua a leggere “Omia maschera capelli olio di macadamia: recensione, opinioni, inci.”

Da Dublino a Galway: il monastero di Clonmacnoise.

Che Dublino sia la meta principale dei viaggiatori che si recano in Irlanda non vi sono dubbi. La vivace capitale irlandese è infatti la destinazione prediletta per chi desidera assaporare, anche in pochi giorni, la cultura e le tradizioni della terra di smeraldo. La verità è che l’Irlanda non è solo Dublino, parliamo infatti di una terra talmente ricca di tutto (natura, cultura, storia, piatti tipici e birre eccellenti) che fermarsi alla sola capitale è davvero un peccato. Il monastero di Clonmacnoise è forse un esempio perfetto di quanto l’Irlanda possa offrire in termini di storia e tradizioni. Situato a circa metà strada tra Dublino e Galway è un sito di indubbio interesse storico che merita di essere inserito in un itinerario di viaggio più ampio. Andiamo quindi alla scoperta del monastero di Clonmacnoise.

Continua a leggere “Da Dublino a Galway: il monastero di Clonmacnoise.”

Cosa vedere a Caorle: piccola guida di viaggio.

Località di villeggiatura molto apprezzata in particolare da famiglie e turisti del nord Europa, Caorle è una piccola cittadina situata alla foce dei fiumi Tagliamento e Livenza ed è una delle località più caratteristiche del litorale veneto. Benché conosciuta ai più per le sue belle spiagge attrezzate, Caorle offre anche diversi luoghi di interesse storico e culturale. Il centro storico di Caorle è infatti uno dei luoghi più pittoreschi della zona, il posto ideale per una passeggiata, per una cena a base di pesce freschissimo o per acquistare oggetti di artigianato. Non pensate che Caorle sia una destinazione ideale solo per famiglie o per turisti “senior” perché le possibilità di intrattenimento ci sono anche per i giovani. Cosa vedere a Caorle? Ecco una piccola guida sui luoghi di maggior interesse della città.

Continua a leggere “Cosa vedere a Caorle: piccola guida di viaggio.”

Isole Fiji: cosa vedere a Nadi e Viti Levu

Che le Isole Fiji siano un paradiso terrestre lo sanno più o meno tutti. Quello che ancora in pochi forse sanno è che un viaggio in queste splendide isole del Pacifico non significa solo mare, sole e relax. Alle Fiji troverete anche diversi luoghi di interesse (principalmente naturalistico), tante cose interessanti da vedere e molte attività da organizzare, non solo legate al mare. I villaggi sono molto animati e vi permetteranno di scoprire persone gentili ed ospitali ed immergervi totalmente nella cultura locale. Viti Levu è l’isola principale dell’arcipelago ed è il luogo con maggiori luoghi di interesse culturale, un’isola veramente da scoprire. Cosa vedere quindi alle Fiji? Cominciamo con l’esplorare in lungo e in largo Viti Levu.

Continua a leggere “Isole Fiji: cosa vedere a Nadi e Viti Levu”