Una passeggiata al Mercat de la Boqueria (Barcellona)

Con la città di Barcellona ho un rapporto speciale: mia sorella si è trasferita lì 10 anni fa e per molto tempo è stato il mio luogo di fuga preferito, se non l’unico. Per andare a Barcellona ho affrontato il mio primo volo da sola e durante gli anni dell’università ogni volta che volevo cambiare aria prendevo l’aereo ed andavo lì. Quando penso a Barcellona, oltre ovviamente alla mia famiglia, mi vengono in mente Gaudì, le patatas bravas, la birra Estrella Damm, il mare. Anche se, la cosa che più mi ricorda questa città, è il succo alla frambuesa (lampone) che acquisto fresco fresco di spremitura al Mercat de le Boqueria

bouqueria

La Boqueria è il mercato coperto più importante di Barcellona (pare addirittura di tutta la Spagna) e se per molti turisti costituisce “solo” una delle tante attrazioni da inserire nella tabella di marcia, per me è un luogo cui sono molto legata. Qui ho comprato il pesce di tante vigilie di Natale, qui mi sono persa tra i mille colori delle bancarelle, qui ho tenuto per mano le mie nipotine ansiose di comprare una macedonia fresca o un succo di frutta colorato.

La Boqueria, secondo me, è uno dei luoghi più belli di Barcellona e, nonostante le orde di turisti armati di reflex e smartphone, è un posto che va visitato. Con tutta probabilità farete il vostro ingresso dalla Rambla dunque ad accogliervi ci saranno i milioni di colori dei succhi di frutta e delle macedonie pret a manger. La tentazione sarà fortissima, ma non fermatevi a queste prime bancarelle per fare i vostri acquisti, addentratevi nel mezzo perché i prezzi saranno più bassi.

Continuando a percorre il corridoio centrale sarete investiti da una moltitudine di odori pazzeschi che farete fatica a distinguere con nitidezza (a meno che non vi chiamiate Jean-Baptiste Grenouille). Incontrerete i salumi tipici come il jamon serrano ed il jamon iberico (se il budget non è un problema provate il Pata Negra), il chorizo iberico (un piccolo salame preparato con carne tritata grossolanamente e condito con spezie) e molte varietà di formaggi di capra. Tutti prodotti eccellenti che, forse, potrete trovare anche altrove a prezzi più bassi ma che acquistati qui hanno tutto un altro sapore.

Dopodiché, il bivio. A destra l’odore pungente del pesce vi condurrà verso il pescato del giorno, a sinistra si aprirà invece il reparto macelleria. Dimenticate i banconi del supermercato cui siete abituati perché alla Bouqueria i prodotti, i colori, gli odori ed i rumori sono amplificati all’ennesima potenza. Io faccio sempre lo stesso “gioco”: mi aggiro per il mercato fingendo la sicurezza della gente del posto, che sa perfettamente dove e cosa comprare, immaginando la mia lista della spesa virtuale.

Vale la pena di alloggiare in un appartamento (anziché in albergo) solo per andare alla Boqueria e tornare a casa con le borse piene!

Qualche informazione pratica. Il Mercat della Boqeria è facilissimo da trovare, dato che il suo ingresso principale si trova sulla Rambla, lo vedrete alla vostra destra arrivando da Plaça Catalunya, oppure alla vostra sinistra se provenite dal porto. La fermata della metro più vicina è Liceu, sulla linea verde L3. All’interno del mercato troverete anche alcuni ristorantini che propongono piatti tipici catalani (per lo più tapas) e diversi forni dove fare colazione. La Bouqeria è aperta tutti i giorni, tranne la domenica, dalle 8 alle 20:30.

9 pensieri riguardo “Una passeggiata al Mercat de la Boqueria (Barcellona)

  1. Bellissimo….sai che sono andata a Barcelona e non l’ho visitato, mannaggia a me!!!
    Il lampone è il mio frutto preferito, quindi spero prima o poi di poter tornare in questa bellissima città, anche solo per visitare questo mercato!!! 😉

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...