Cosa vedere nel Canada orientale: Manitoulin Island.

Ogni volta che organizzo un viaggio mi piace pensare ad un itinerario che esca dalle tradizionali rotte turistiche. Questo per due ragioni. La prima è che amo scoprire luoghi di cui si parla poco, la seconda è che preferisco non essere circondata da turisti italiani ogni volta che vado in vacanza. Se vi state chiedendo cosa vedere nel Canada orientale perché magari sarà la vostra prossima destinazione, Manitoulin Island è un’ottima risposta. Situata in Ontario, all’interno del Lake Huron, Manitoulin Island è un luogo spettacolare e molto tranquillo, il posto perfetto dove trascorrere qualche giorno di solitudine lontano dalla frenesia delle grandi metropoli canadesi.

Manitoulin Island mi ha colpita per tante ragioni. Mentre stavo organizzando il mio itinerario di viaggio nel Canada orientale, chiedendomi che cosa vedere e come spostarmi, mi sono detta: perchè non insierire anche quest’isola così poco conosciuta da noi italiani? Perché non vedere qualcosa di diverso dalle solite Toronto e Montreal? E così è stato. Ho scoperto un luogo magico, sono rimasta per tre giorni senza internet e telefono e ho fatto il bagno nelle acque (fresche) del Lake Huron. Questa è stata la mia esperienza a Manitoulin Island.

COSA VEDERE NEL CANADA ORIENTALE

MANITOULIN ISLAND

Cominciamo dall’indispensabile: come arrivare a Manitoulin Island? Le opzioni sono due. Arrivando da Toronto ci si dirige verso nord, si percorre la Bruce Peninsula (che merita una sosta) e si arriva a Tobermory (fermatevi a mangiare un fish&chips) da dove partono i traghetti per South Baymounth, ma solo nei mesi estivi. Altrimenti, è possibile raggiungere l’isola via terra da nord, arrivando a Little Current, a nord dell’isola. Noi siamo arrivati con il traghetto da sud e poi ripartiti da nord, per dirigerci verso la zona dei Muskoka Lakes.

Cosa fare e vedere a Manitoulin Island, piccolo paradiso nel Canada orientale? Comincio col dire che io ci rimasta per 3 giorni, agli amanti della natura e della tranquillità consiglierei una sosta più lunga. Dovrete naturalmente avere a disposizione un’auto perché i mezzi pubblici in loco sono praticamente inesistenti e muoversi a piedi è impossibile. Noi non abbiamo seguito un itinerario preciso, abbiamo girato un po’ in macchina per raggiungere alcuni posti che volevamo vedere ma ci siamo anche riposati spesso in spiaggia.

Tra le attrattive principali dell’isola segnalo le Bridal Veil Falls, cascate piuttosto suggestive benché molto frequentate (non aspettatevi comunque le orde di turisti, resta tutto sommato un luogo tranquillo ). Si raggiungono velocemente con una scalinata, oppure attraversando un sentiero più lungo ma agibile anche con il passeggino. Proseguite poi verso Mudge Bay (da dove si prende il sentiero per le cascate) e fermatevi assolutamente al Manotoulin Chocolate Works e assaggiate una qualunque delle loro delizie al cioccolato. La mia delizia al caramello e noci pecan era qualcosa di indescrivibile.

canada orientale con bambini
Cosa vedere nel Canada orientale: le Bridal Falls

Un percorso che mi sento di consigliare, sebbene io non abbia potuto percorrerlo con il mio bimbo, è il Cup&Saucer, che porta ad uno dei punti panoramici più spettacolari di tutto l’Ontario. Vi sono due sentieri che scorrono attorno ad una formazione rocciosa e che formano un anello di quasi 10 km. Una passeggiata abbastanza impegnativa che vi condurrà nel punto più alto dell’isola, da dove ovviamente potrete godere di un panorama davvero spettacolare.

Un altro posto che ci è piaciuto molto è Providence Bay, una baia a sud dell’isola con una bella spiaggia attrezzata (il parco giochi per i bambini è davvero carino) ed una piacevole passeggiata lungo il lago. L’acqua è freddina, ma i più coraggiosi riusciranno a fare il bagno senza problemi (se ci sono riuscita io…). Qui ho mangiato un fish&chips eccellente (e ne ho assaggiati veramente tanti!), in un posto che a vederlo da fuori non dice nulla ma la cui cucina, semplice e casalinga, va assolutamente provata: il Lake Huron Fish&Chips.

canada orientale cosa vedere manitoulin island
Vista del Lake Huron, Canada orientale

Al di là dei punti di interesse che troverete in una qualsiasi guida dell’isola, quello che io vi consiglio è di godervi Manitoulin Island in totale pace e tranquillità. Prenotate un cottage con il barbeque vista lago, rallentate i ritmi e approfittate della straordinaria natura che offre questo luogo. Non aspettatevi strutture alberghiere mastodontiche o ristoranti di alto livello. Qui mangerete e dormirete benissimo, ma in modo semplice e casalingo. Noi abbiamo soggiornato al Red Lodge Resort, una bellissima struttura immersa nel verde dotata di piccoli cottage con graziose terrazze affacciate sul lago. Niente televisione, niente internet, niente telefono. Solo griglia, salsicce e birra locale (acquistabile solo nei beer store, non la troverete al supermercato). È stata una piccola ricarica prima di ripartire per il nostro, come sempre, estenuante tour!

canada orientale cosa vedere manitoulin island
Il nostro terrazzo con barbecue

 

4 thoughts on “Cosa vedere nel Canada orientale: Manitoulin Island.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...