Le migliori birre irlandesi da provare almeno una volta

Uno dei tanti aspetti che ho apprezzato del mio viaggio in Irlanda è stata la vasta offerta di birra. Non vorrei sembrare superficiale, ma quando sono in viaggio mi piace davvero tanto provare ed andare alla scoperta di birre che ancora non conosco (così come ho già raccontato a proposito delle #mytravelrules). L’Irlanda, in questo senso, offre davvero grandi soddisfazioni: ampia scelta e qualità eccellente. Non è un caso che la regina delle birre irlandesi, la Guinness, sia consumata in quantità industriali in quasi ogni parte del pianeta. Non pensate, però, che in Irlanda si beva solo stout. Benché la birra bruna sia tra le più consumate (e conosciute) del paese, ci sono diverse eccellenti alternative.

Il mio itinerario di viaggio in Irlanda è durato soltanto una settimana, nel corso della quale, oltre ad ammirare il più possibile di questa stupenda terra color smeraldo, ho cercato di assaggiare il meglio anche dell’offerta enogastronomica, come del resto sono abituata a fare in ogni mio viaggio. In altre parole: ho voluto assaggiare buona parte delle birre irlandesi! Dunque come già avevo anticipato parlando delle informazioni generali per un viaggio in Irlanda, questa volta scendo nel dettaglio e vi racconto quali sono, secondo me, le migliori birre irlandesi da provare almeno una volta.

LE MIGLIORI BIRRE IRLANDESI DA PROVARE ALMENO UNA VOLTA. 

SMITHWICK’S. La mia lista delle migliori birre irlandesi non poteva che cominciare con la Smithwick’s, una straordinaria rossa originaria di Kilkenny con oltre 300 anni di storia che mi è rimasta nel cuore. Ne esistono due versioni, la classica color rosso acceso e la versione Pale Ale, chiara e dorata. La prima ha un aroma fruttato, molto leggero e rinfrescante, con un sapore leggermente amarognolo, una forte nota di malto ed un retrogusto quasi di caramello. La seconda, come tutte le Pale Ale, è prodotta con malti chiari ed è meno corposa ma con un gusto sempre amarognolo. Ho preferito di gran lunga la versione rossa, ma ovviamente è una preferenza personale. L’abbinamento perfetto è con la carne.

Smithwick's
Entrambe le versioni della Smithwick’s: la classica rossa e la Pale Ale

MURPHY’S IRISH STOUT. Continuiamo la lista delle migliori birre irlandesi con una stout molto conosciuta ed apprezzata: la Murphy’s. Si tratta di una stout piuttosto leggera e cremosa, molto beverina e quindi perfetta anche per le temperature più calde. Il colore è nero, il sapore tostato ed amaro. Si abbina perfettamente con la carne rossa e viene servita in praticamente tutti i pub d’irlanda. Anche in questo caso la gradazione è bassa: 4% Vol. Nonostante io non sia una grande appassionata di stout, la Murphy’s mi è molto piaciuta.

GUINNESS. Tra tutte le birre irlandesi la Guinness è quella che meno ha bisogno di presentazioni. Prodotta a partire dal 1779 è forse la birra più rappresentativa dell’Irlanda, considerati i 10 milioni di pinte bevuti ogni giorno in tutto il pianeta. Per i pochissimi che ancora non la conoscessero, si tratta di una leggendaria stout con una leggerissima sfumatura rubino, dall’inconfondibile schiuma cremosa. Il gusto è potente, leggermente amaro e tosato, con sentore di caffè e cacao. La gradazione alcolica è di 4,3% Vol. In una sola parola: imperdibile. Anche perché quella bevuta nell’isola di smeraldo non ha nulla a che vedere con quella servita in Italia. Abbinamenti consigliati: carni saporite, stufati e brasati, dolci al cioccolato, ostriche.

guinness
L’inconfondibile Guinness

O’HARA IRISH RED. La O’Hara Irish Red è un’ottima rossa dalla gradazione leggera (4,3 Vol.) che inserisco con sicurezza nella mia personale lista delle migliori birre irlandesi. Prodotta con malto crystal, ha un sapore secondo me perfetto: fruttato con dolci note di caramello. Si è capito forse che ho un debole per le birre rosse?! La O’Hara ha un colore rosso acceso che la rende davvero molto invitante ed è perfetta per accompagnare il tradizionale stufato irlandese. Si può trovare anche in Italia, ma gustarla in Irlanda è tutta un’altra esperienza!

GALWAY HOOKER. Une delle mie preferite, la Galway Hooker è una delle birre irlandesi di origine più recente, dato che la prima produzione risale solo al 2006. Nata in un piccolo birrificio, questa Irish Pale Ale dal sapore amaro e fruttato è diventata in poco tempo uno dei prodotti preferiti dagli irlandesi, tanto da vincere per ben due volte il titolo di birra irlandese dell’anno. Questa birra ha un sapore piuttosto particolare, che ricorda molto quello degli arachidi e che si sposa alla perfezione con i cibi molto speziati. Ha una gradazione alcolica pari a 4,4% Vol.

Galway Hooker
Galway Hooker, il sapore ricorda un po’ quello degli arachidi

KILKENNY. Tra le migliori birre irlandesi non posso certo non inserire la Kilkenny, una squisita rossa prodotta nell’omonima città (nello stesso stabilimento della Smithwick’s). È una birra dal colore rosso scuro e dal sapore molto deciso (la gradazione è infatti un pochino più altra, 5% Vol.), con una schiuma cremosa che ricorda un po’ quella della Guinness. La Kilkenny è una birra irlandese molto corposa che ben si adatta alle carni più saporite, come quella suina. Viene esportata molto (c’è un pub vicino casa mia che la serve da anni) dunque non sarà così difficile provare un pezzetto d’Irlanda anche in Italia.

BEAMISH IRISH STOUT. Nella lista delle migliori birre irlandesi non può mancare un’altra stout d’eccezione: la Beamish. Prodotta sin dal 1792, questa corposa birra bruna ha un gusto ricco che ricorda quello del caffè ed una struttura piuttosto cremosa. La schiuma è molto densa e corposa. La Beamish ha una gradazione pari a 4,30% Vol. e, per quanto strano possa sembrare, si abbina molto bene a piatti a base di frutti di mare. Gli amanti delle stout non potranno non provarla, ma la consiglio anche a chi preferisce le lager perché è davvero deliziosa, la consistenza particolarmente cremosa la rende davvero piacevole. Ottima anche con un dessert a base di cioccolato per un gustoso dopocena.

Beamish
Pinte di deliziosa e cremosissima Beamish

La mia lista delle migliori birre irlandesi finisce qui. Anche in questo caso si tratta ovviamente di opinioni personali: così come per le pietanze, anche per le birre i gusti restano sempre gusti! E per chi non ama la birra? In Irlanda non troverete vino se non di importazione, a prezzi non propriamente popolari, com’è facile immaginare, piuttosto consolatevi con un whiskey dopo cena, avrete solo l’imbarazzo della scelta!

21 thoughts on “Le migliori birre irlandesi da provare almeno una volta

  1. io sono un’amante del vino rosso, ma non disdegno la birra! con il mio stile vegan ho dovuto modificare anche il modo di bere…ovvero il vino bianco cerco di evitarlo perché spesso vi è contenuta l’albumina e a certe birre devo stare attenta, perché credo che in alcune, mi giunse all orecchio proprio nella famosa guinness, sia presente la gelatina…ma te lo dico senza aver controllato direttamente ,è una cosa da prendere con le pinze perché mi è arrivata così non da fonti certe e non ho mai approfondito! in ogni caso…pur essendo amante del vino, in Australia ho imparato ad amare la birra! e le Pale Ale sono le mie preferite! la prima birra la smithwick’s versione pale ale, mi ha fatto venire voglia di un sorso anche solo dalla foto!

    Mi piace

  2. Chissà oggi che è San Patrizio quanti fiumi di birra staranno bevendo in Irlanda. Per me assolutamente una O’Hara Irish Red grazie 😉 Quando sono all’estero mi piace assaggiare sia i cibi tipici ma anche birra, vino, liquori…insomma tutto quello che è tipico io lo devo assaggiare, sennò è un viaggio a metà. Ora mi appunto piatti e birre che l’Irlanda potrebbe essere una meta di quest’anno e scurioso anche gli itinerari!!! Un abbraccio!!!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...