Canada orientale. Cosa vedere nella Prince Edward Island in pochi giorni.

Cosa vedere nel Canada orientale? Questo l’eterno dilemma per la maggior parte dei viaggiatori che sceglie come destinazione un paese grande più o meno come il nostro, caro, vecchio continente. E se già parliamo di Canada orientale, vuol dire che quantomeno abbiamo già escluso una buona fetta del paese. Nel Canada orientale di cose da vedere ce ne sono un’infinità. Chi si approccia a questa meta per la prima volta solitamente scegli il più classico degli itinerari, quello cioè che attraversa Ontario e Québec lungo le sponde del fiume San Lorenzo.

In effetti, è stato anche il mio primo itinerario in Canada orientale con bambino a seguito.

Chi ha già avuto l’occasione di capitare tra queste pagine, saprà già che per il mio secondo viaggio in questa terra meravigliosa ho scelto una destinazione un po’ diversa, forse persino insolita, per certi aspetti. Parlo naturalmente della Nuova Scozia e dell’Isola del Principe Edoardo. Due delle tre provincie marittime del Canada orientale che, a mio avviso, sono qualcosa di veramente straordinario.

Se della Nuova Scozia vi ho già raccontato abbondantemente, mi resta ancora la Prince Edward Island da potervi descrivere, almeno per quanto sono riuscita a vedere io. Cosa vedere nel Canada orientale? Questa volta facciamo un giro, anche se solo di pochi giorni, nella splendida Isola del Principe Edoardo.

Canada orientale

Cosa vedere nella Prince Edward Island

Come arrivare. Si può raggiungere la Prince Edward Island, volendo, in aereo. L’aeroporto di Charlottetown è collegato con voli diretti da Halifax e Toronto. Nei mesi estivi anche da Montreal. Se invece avete noleggiato un’auto da qualche altra parte e volete arrivarci via terra le soluzioni sono due: attraversare il Confederation Bridge oppure prendere il traghetto. Con una piccola considerazione. Se intendete usufruire sia dell’uno che dell’altro, prendete il ponte all’andata e il traghetto al ritorno, è più economico.

Il Confederation Bridge collega l’Isola del Principe Edoardo al New Brunswick, il pedaggio costa 43$ ma si paga solo all’uscita. Per questo, per tornare indietro, potrete prendere il traghetto da Wood Island per arrivare poi a Caribou, in Nuova Scozia. La tratta costa 67$ a veicolo, per un viaggio di andata e ritorno. Attenzione però che la tariffa è fissa sia che facciate due tratte che una soltanto. Per maggiori informazioni visitate questo sito.

canada orientale cosa vedere
Per arrivare nell’Isola del Principe Edoardo si può transitare sul Confederation Bridge

Ora che avete capito come arrivare a Prince Edward Island, vediamo cosa vedere in questa piccola provincia marittima del Canada orientale.

Cominciamo con un piccolo spot pubblicitario. Perché dovreste scegliere l’Isola del Principe Edoardo, piuttosto che una qualsiasi altra zona del Canada orientale? Ecco il mio brevissimo elenco di buoni motivi: è piccola e poco turistica, quindi assai tranquilla, si mangia molto bene, le spiagge sono spettacolari, i paesi sembrano disegnati con l’acquerello e i paesaggi sono da cartolina. La Prince Edward Island è la patria di Anna dai Capelli rossi, terra di verdi colline e grandi pascoli, fattorie e spiagge di sabbia rossa. Uno spettacolo della natura unico nel suo genere.

Charlottetown. Charlottetown è la capitale. Nulla di paragonabile alle grandi metropoli del Canada orientale, ma resta comunque una graziosa città da vedere. È piccola, con una rete di strade a maglia rettangolare e un lungomare molto piacevole. Il Province House National Historic Site è il palazzo con maggior valenza storica della città dato che qui, nel 1864, si parlò per la prima volta di Canada unito. A Charlottetown c’è anche una bella basilica in stile gotico realizzata in pietra, una rarità per il Canada orientale.

canada orientale cosa vedere
Cosa vedere nel Canada orientale: Charlottetown, Prince Edward Island

Prince Edward Island National Park. Probabilmente uno dei parchi del Canada orientale più interessante in termini di varietà di paesaggi, da vedere! In questa meravigliosa area protetta troverete spettacolari spiagge di sabbia rossa e bianca, circondate da dune alte fino a 3 metri e scogliere di roccia arenaria rossa. Le spiagge che vedrete qui non hanno nulla da invidiare ai paradisi tropicali che siamo abituati a vedere nei cataloghi patinati! In questo parco vi capiterà di attraversare anche paludi e boschi rigogliosi che rendono il territorio davvero unico nel suo genere. La maggior parte delle aree del parco sono aperte solo nei mesi estivi, quando anche gli abitanti della zona vengono da queste parti per godersi il sole e l’oceano a temperature quasi ottimali.

canada orientale cosa vedere
Spiaggia nel Prince Edward National Park
canada orientale cosa vedere
Dune di sabbia nel Prince Edward Island National Park

Cavendish. Se avete letto il romanzo “Anna dai capelli rossi” saprete già di cosa sto parlando! La città è molto ben descritta nel libro, il problema è che nel corso degli anni si è trasformata in una piccola bomboniera per turisti, brulicante di negozi di souvenir, ristoranti e persino un museo delle cere. Se tutto questo non vi spaventa andate comunque a farci un giro perché la spiaggia che si trova a pochi metri dal centro è davvero meravigliosa e la temperatura dell’acqua è persino accettabile!

Greenwich. Il Greenwich Dunes Trail, secondo me, vale da solo il prezzo del volo intercontinentale. Non esagero quando dico che è uno dei luoghi più belli dove mi sia capitato di mettere piede. Direi che se vi state chiedendo cosa vedere nel Canada orientale, questo posto è la risposta. Sebbene completamente dislocato rispetto ai classici itinerari di viaggio nel Canada orientale, questa meravigliosa area protetta è qualcosa si semplicemente unico. C’è questa passerella in legno che si snoda sinuosa per oltre 2 chilometri attraverso una palude rigogliosa. Il silenzio sarà il vostro miglior compagno di viaggio. Questo sentiero vi condurrà verso le spettacolari (e altissime) dune di sabbia bianca, oltre le quali troverete una spiaggia pazzesca.

La spiaggia di Greenwich ha due particolarità. La prima è che la sabbia scricchiola letteralmente sotto ai piedi. Il rumore che sentirete camminando vi sembrerà davvero molto strano. La seconda è che è quasi sempre semi-deserta. Pochissime saranno le persone che incontrerete da queste parti quindi godetevi questa meraviglia della natura in totale solitudine e tranquillità.

canada orientale cosa vedere
Cosa vedere nel Canada orientale: Greenwich National Park, Prince Edward Island
canada orientale cosa vedere
La lunga passerella di legno che attraversa Greenwich 
canada orientale cosa vedere
La spiaggia di Greenwich

Panmure Island. Anche in questo caso non aspettatevi un luogo prettamente turistico. Panmure island è collegata con l’Isola del Principe Edoardo da un sottile lembo di terra (asfaltata per permettere il passaggio delle automobili). Il lato che si affaccia direttamente sull’oceano ospita un’altra delle spiagge più belle della provincia, caratterizzata da sabbia rossa molto fine. La spiaggia è lunghissima ed è perfetta per una passeggiata in tranquillità, per avvicinarsi al faro che sorge maestoso all’ingresso dell’isola. Anche in questo caso l’acqua non sarà caldissima ma i più temerari non avranno problemi a tuffarsi (la gente del posto fa il bagno senza problemi).

canada orientale cosa vedere
La sabbia rossa di Panmure Island, Isola del Principe Edoardo
canada orientale cosa vedere
Il faro di Panmure Island

Point Prim. Tra le cose da vedere nella Prince Edward Island inserisco anche Point Prim, questo minuscolo angolo di mondo dove sorge il faro più antico di tutta la provincia. Nei dintorni, nei mesi estivi, i fiori sbocciano in gran quantità regalando a questo piccolo lembo di terra colori meravigliosi. Dal faro si gode una vista spettacolare su tutta la costa adiacente. Noi siamo capitati da queste parti in una giornata particolarmente uggiosa e ventosa, cosa che ha reso il tutto ancora più suggestivo. La potenza dell’oceano arrabbiato che si scaglia contro le rocce è qualcosa di molto emozionante, sempre.

canada orientale cosa vedere
Point Prim, il faro più vecchio di Prince Edward Island

Con il faro di Point Prim termino questa mia piccola guida all’Isola del Principe Edoardo. Tra le migliaia di cose da vedere nel Canada orientale non sono certa che sceglierete proprio questa piccola provincia come destinazione del vostro viaggio. La verità è che questo piccolo territorio così tranquillo e così poco turistico mi ha abbagliata sin dal primo sguardo, lasciandomi un meraviglioso ricordo e il desiderio di tornarci ancora una volta.

7 pensieri riguardo “Canada orientale. Cosa vedere nella Prince Edward Island in pochi giorni.

  1. Dunque, mi avevi già convinto nella parte in cui hai fatto una breve promozione dell’isola! Poi dopo aver visto le spiagge ma soprattutto il Greenwich np credo che capisco perché tu ne sia tanto entusiasta! È UNA MERAVIGLA! Proprio quello che mi piace:natura e silenzio! Credo anche io che solo il parco valga il viaggio e non faccio fatica a credere che sia uno fra i posti più belli in cui sei stata, perché se solo è bello quanto in foto è una bomba! Che bel posto che mi hai illuminato! 😍😍😍😍

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...