Italia

Attrazioni per bambini a Gardaland: Peppa Pig Land.

Gardaland e le attrazioni per bambini. Praticamente ci potrei scrivere un libro. Gardaland è uno dei parchi divertimenti più conosciuto e visitato in Italia, complice anche la vicinanza con lo splendido Lago di Garda che lo rende destinazione ideale anche per una vacanza di più lunga durata. Gardaland è il parco divertimenti più democratico che conosco, anagraficamente parlando. È adatto a tutte le età: bambini piccoli e in età scolare, adolescenti, giovani adulti, genitori e nonni. Tutti a Gardaland troveranno di che divertirsi. Quest’anno poi c’è una grandissima novità: la mitica Peppa Pig Land, la nuova attrazione per bambini che ho avuto occasione di vedere pochissimi giorni fa.

La mia infanzia è molto legata a Gardaland. Abitando ad un paio di ore di macchina ho avuto spesso l’occasione di andarci, sia da piccola che da più grande. Ricordo ancora quando, tanti anni fa, mi svegliai la mattina del mio compleanno e i miei genitori mi dissero che, invece che a scuola, mi avrebbero portata a Gardaland! Avevo circa 10 anni e ricordo ancora molto bene quella giornata, fu un compleanno pazzesco. Ci sono stata poi altre volte in gita o con “viaggi” organizzati, e poi di nuovo alle superiori e poi ancora all’università. Ogni volta un divertimento unico e diverso.

Quest’anno però ho vissuto la mia prima esperienza da mamma ed è stato davvero molto emozionante. Vi confesso che ero molto più eccitata io che non il mio bambino (che, di fatto, Gardaland non sapeva ancora che cosa fosse). Molti genitori si chiedono (e mi chiedono) se a Gardaland vi siano attrazioni adatte anche per i bambini più piccoli, diciamo sotto ai 3 anni, forse per timore di non avere di che divertirsi a sufficienza. La verità è che a Gardaland anche i più piccoli hanno davvero tanto da fare, specie adesso con l’apertura della nuovissima Peppa Pig Land. Noi l’abbiamo provata in prima persona, volete sapere com’è andata?

Mio figlio ha quasi 3 anni e quando ha messo piede per la prima volta a Peppa Pig Land è rimasto letteralmente senza parole. Del resto, lo sareste stati anche voi se vi foste trovaste catapultati di colpo nel mondo del vostro beniamino preferito! Peppa Pig Land è la nuova attrazione per bambini di Gardaland interamente dedicata alla maialina più famosa (penso) del mondo, pensata proprio per i più piccini. Ed è anche il motivo principale per cui ho voluto portare a Gardaland mio figlio prima dei tre anni. Vi racconto la nostra esperienza.

gardaland attrazioni bambini peppa
Peppa Pig Land (vista dalla mongolfiera di Peppa)

Attrazioni per bambini a Gardaland: Peppa Pig Land.

Peppa Pig Land è la prima attrazione per bambini che troverete non appena entrerete a Gardaland (subito a sinistra rispetto l’ingresso principale), motivo per cui sarà anche tra le più affollate, almeno in prossimità dell’orario di apertura. Il mio primo consiglio quindi è questo: fate prima un giro all’interno del parco e dedicatevi a Peppa Pig Land in un secondo momento. Detto questo, nell’area si trovano quattro attrazioni per bambini, tutte, ovviamente, a tema Peppa Pig. Tutte molto ben fatte, coloratissime e davvero a misura di bambino.

La casa di Peppa, fra tutte, è forse quella meno dinamica dato che si tratta semplicemente di una ricostruzione della famosa abitazione di Peppa, molto simpatica per i più piccoli ma non vi occuperà moltissimo tempo.

Il trenino di nonno Pig vi farà sentire protagonisti del celeberrimo episodio della serie. Si tratta infatti di una fedele ricostruzione del vero trenino del nonno che compie un percorso circolare in una simpatica e colorata ambientazione. L’accesso è per tutti ma i bambini di altezza inferiore ai 110 cm devono essere accompagnati. A noi è piaciuto tanto, anche perché mio figlio quell’episodio lo conosce a memoria.

gardaland attrazioni bambini peppa
Ammirando il trenino di Nonno Pig

La mongolfiera di Peppa è una sorta di Icarus (i miei coetanei se lo ricorderanno benissimo) in formato ridotto. Vi sono alcune cabine agganciate alla struttura centrale che si alzano, seguendo al tempo stesso un movimento circolare. Dal culmine di gode di una bellissima vista, specie sull’albero di Prezzemolo. Mio figlio era a dir poco estasiato. Consigliatissima, i bambini sotto i 140 cm devono essere accompagnati.

Altra attrazione per bambini di Gardaland che dovrete fare assolutamente è l’Isola dei Pirati, sempre a Peppa Pig Land. A bordo delle barchette in movimento ai vostri bimbi sembrerà proprio di stare in mezzo al mare. A mio figlio è piaciuta un sacco, continuava a ridere e da giorni ripete di aver guidato la barca di Peppa!

Nell’area di Peppa Pig Land c’è anche una piccola area giochi dove i bambini possono muoversi in totale autonomia, servizi igienici ed un negozio di gadget ovviamente a tema Peppa. I prezzi sono assolutamente nella norma quindi non allarmatevi se vostro figlio vi chiederà un piccolo souvenir.

gardaland attrazioni bambini peppa
Attrazioni per bambini a Gardaland: l’isola dei pirati
gardaland attrazioni bambini peppa
A bordo della nave di Peppa!

La nostra esperienza a Peppa Pig Land è stata davvero molto positiva. Mio figlio si è divertito tantissimo, penso non gli sembrasse vero di far parte del mondo di Peppa per davvero. Sono contenta di avergli regalato queste due ore di pura magia. Le attrazioni per bambini a Gardaland comunque non si esauriscono con Peppa Pig Land, sebbene questa sia la grande novità del 2018. Ecco dunque un piccolo resoconto di tutto quanto potrete fare a Gardaland con i vostri bambini, anche piccoli.

Gardaland: attrazioni per bambini sotto il metro di altezza.

Cominciamo dalla Magic House, la prima che abbiamo fatto. Non vi racconto nel dettaglio in cosa consiste la Magic House perché il bello sta proprio nella grande sorpresa che ci riserva la prima volta che la proviamo, posso dirvi che non si tratta di una vera e propria attrazione per bambini, anzi. Non vi sono limiti di altezza ma sulla mappa che vi consegneranno all’ingresso c’è scritto che i bambini più sensibili potrebbero spaventarsi. A me la Magic House piace da matti ed ho voluto provare. Mio figlio (che ricordo ha quasi 3 anni) è rimasto immobile con gli occhi sbarrati per tutti il tempo ma non ha avuto reazioni negative, anzi, pare si sia divertito.

Per contro, il bimbo seduto di fianco a me (un po’ più grande) ha pianto dall’inizio alla fine. Vedete voi, ma non è comunque nulla di traumatizzante a mio avviso.

I bambini sotto il metro di altezza potranno godersi il bellissimo panorama che si scorge dall’albero di Prezzemolo e della Flying Island, sebbene per quest’ultima debbano essere accompagnati fino ai 10 anni. Flyining Island è una piattaforma rotante che somiglia molto ad un’astronave e che arriva sino a 50 metri di altezza. Ve la consiglio per ammirare il parco nella sua interezza e per il meraviglioso panorama sul Lago di Garda. Onestamente una delle attrazioni di Gardaland per bambini più suggestive, anche per i grandi.

gardaland attrazioni bambini peppa
Flying Island a Gardaland

Altre attrazioni pensate per i più piccini sono il baby corsaro (una specie di ruota panoramica in versione small con delle navi al posto delle classiche cabine), il baby pilota (che somiglia molto agli aerei volanti che si trovano sempre tra le giostre itineranti, molto molto divertente e assolutamente sicuro), il funny express (un simpatico trenino che attraversa un coloratissimo mondo incantato), l’intramontabile giostra cavalli (mio figlio ha richiesto 3 giri) e la versione più fantasy di Superbaby, con tanti animali colorati da cavalcare.

Se poi vogliamo parlare di grandi classici, due tra le attrazioni storiche di Gardaland adatte anche ai bambini più piccoli sono Ramses – Il risveglio, per diventare tutti esploratori alla scoperta dell’antico Egitto, e I Corsari, per immergersi nel fantastico mondo di pirati e draghi acquatici (bambini accompagnati sino agli 8 anni). Queste due attrazioni, secondo me, sono davvero imperdibili. Le ricordo sin da quando ero bambina ed è sempre molto emozionate tornarci. Mio figlio continua a parlare di pirati a distanza di giorni!

Se ai vostri bambini piacciono i paesaggi bucolici e gli animali allora portateli a Doremifarm, dove potranno guidare un simpatico trattore colorato (che ovviamente si muove su rotaia) ed attraversare una vivace fattoria con tanti animali da cortile. Molto divertente devo dire.

gardaland attrazioni bambini peppa
Guidando il trattore a Doremifarm

Il salto matto è stata in assoluto l’attrazione di Gardaland per bambini in cui mio figlio ha riso di più. È uno space vertigo in formato mignon, più piccolo in altezza e con lo sgancio graduale. In altre parole, vai su è giù a piccoli scatti. Ammetto di essermi divertita molto anch’io e con molto meno terrore rispetto allo space vertigo originale (che ho provato qualche anno fa). Altrettanto divertente è stato l’Ortobruco tour, l’attrazione per bambini più simile alle montagne russe. Si sale a bordo del bruco e si corre fino a 25 km orari circa. Molto molto bello, anche per mamma e papà.

Con i bambini di altezza inferiore al metro è anche possibile assistere agli spettacoli in 4D, ma lo sconsigliano sotto ai 6 anni di età, forse perché un pochino potrebbe spaventare. Noi infatti non ci siamo andati per sicurezza. Molto più adatta la Prezzemolo Land, una simpatica area con giochi d’acqua e castello medioevale pensata proprio per i più piccini. Ovviamente abbiamo provato anche questa.

Infine, le due attrazioni per bambini più rilassanti che troverete a Gardaland. Il Transgardaland Express, lo storico trenino panoramico che attraversa una bella fetta del parco e che è anche un ottimo modo per riposarsi un po’, e la monorotaia, che passa in mezzo a tante attrazioni a diversi metri di altezza.

gardaland attrazioni bambini peppa
Ortobruco express

In altre parole, la nostra giornata a Gardaland è vo-la-ta! Siamo arrivati alle 11 del mattino e rimasti fino alle 18 senza nemmeno accorgercene. Non siamo mai stati fermi praticamente. Questo per dire che a Gardaland le attrazioni per bambini sono davvero tante e che anche con i più piccini (vi ricordo che sotto al metro di altezza non pagano nemmeno l’ingresso) c’è veramente tanto da fare e divertirsi. L’area di Peppa Pig Land è stata poi la ciliegina sulla torta a completamento di un parco divertimenti che già prima era a misura di bambino, ma che ora per i più piccini è ancora più entusiasmante!

A titolo informativo completo il post con le altre attrazioni di Gardaland, suddivise per limite di altezza.

Oltre il metro di altezza: Colorado Boat, Peter Pan, Volaplano

Oltre i 110 cm: Kung Fu Panda Master, Mammut, Mr. Ping’s Noodle Surprise

Oltre i 120 cm: Shaman, Jungle Rapids, Fuga da Atlantide

Oltre i 130: Space Vertigo

Oltre i 140 cm: Blue Tornado, Oblivion, Raptor,

Gardaland: informazioni pratiche.

Ristorazione. Mangiare a Gardaland non sarà affatto un problema considerate le molteplici alternative che troverete all’interno. Praticamente ad ogni angolo del parco troverete una proposta gastronomica diversa: pizze e focacce, panini, kebab, carne alla griglia, hamburger, piatti messicani, cucina italiana. I prezzi sono assolutamente nella norma. Potete anche portarvi il pranzo al sacco da casa, volendo, ma si può mangiare tranquillamente anche con meno di 10€ a persona. Noi abbiamo optato per un kebab che ci ha riempiti per bene (9€ il menù con panino, patatine e bibita, 4€ per una fetta di pizza bella grossa per il bambino). Ci sono anche alcuni stand che propongono birre speciali, se la giornata è particolarmente afosa (io ho provato la blanche, ottima). Oltre naturalmente a dolci e gelati di vario genere.

Orari di apertura. Gardaland prevede diversi orari di apertura, a seconda della stagione. Dall’apertura (fine marzo) alla prima metà di giugno il parco è aperto dalle 10 alle 17 nei giorni feriali, fino alle 18 nel weekend. Dalla seconda metà di giugno fino alla riapertura delle scuole è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 23. A settembre l’orario torna fino alle 18 (17 nei giorni feriali) mentre ad ottobre è aperto solo nei weekend.

Sono infine previste alcune aperture straordinarie tra dicembre e febbraio, per informazioni più precise potete consultare il sito ufficiale di Gardaland.

Prezzi. Vi sono diverse tipologie di tariffe per entrare a Gardaland. Vediamole nel dettaglio:

  • Adulti 40,50€ per l’acquisto in biglietteria, 36€ per l’acquisto online (32,50€ se si acquista il biglietto online per una data prestabilita, con almeno 7 giorni di anticipo)
  • Ridotti (bambini sotto ai 10 anni, adulti sopra i 60, militari, persone diversamente abili autosufficienti, accompagnatori di persone diversamente abili non autosufficienti) 34,50€ per l’acquisto in biglietteria, 32,50 per l’acquisto online.
  • Bambini sotto al metro di altezza: gratis
  • Persone diversamente abili non autosufficienti: gratis
  • Biglietto pomeridiano (acquistabile solo in biglietteria): 13-17 20€ tariffa unica, 14-18 24€ tariffa unica
  • Famiglia di 3 persone: 103,50€
  • Famiglia di 4 persone: 138€
  • Famiglia di 5 persone: 172,50€

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*Accetto il trattamento dei dati (obbligatorio)