Shampoo Aveda Shampure: recensione, opinioni, inci.

Aveda è azienda leader nel settore haircare e skincare professionali. Non è un caso che io stessa abbia conosciuto questo brand dal mio parrucchiere, che per l’appunto utilizza solo prodotti Aveda. La gamma che propongono è davvero molto vasta: shampoo, balsami, trattamenti specifici per capelli, oltre ad un’ampia linea di prodotti per la pulizia e la cura del viso in grado di rispondere alle più svariate esigenze. Per la prima volta ho acquistato un loro prodotto. Ho cominciato con un grande classico, un dei loro shampoo più venduti. Ecco dunque recensione, opinioni ed inci su Aveda shampoo Shampure.

Non ho mai utilizzato shampoo professionali, sono sincera. Essenzialmente per una questione di prezzo. Ho sempre utilizzato prodotti della grande distribuzione, anche se negli ultimi anni ho preferito spendere qualche euro in più, dando la priorità alla qualità degli ingredienti. Non ho comunque speso mai molto. La verità, però, è che non sono mai stata pienamente soddisfatta del risultato, sebbene abbia provato prodotti comunque molto buoni.

I miei capelli sono sempre troppo crespi, oppure si sporcano troppo velocemente, oppure ancora sono sempre spenti e opachi. Si insomma, non sono mai come quando vado dal parrucchiere. Bella scoperta, direte voi. Mi sono chiesta tante volte se uno shampoo professionale e più costoso potesse essere diverso e per una volta mi sono concessa il lusso di un prodotto più performante. Ho voluto provare lo shampoo di Aveda Shampure perché in verità lo conoscevo già. La mia parrucchiera usa solo prodotti Aveda ed ogni volta che mi lava i capelli mi sembra di essere in un altro mondo!

Andiamo con ordine.

Shampoo Aveda Shampure: recensione, opinioni, inci.

Il prodotto.

Lo shampoo Shampure di Aveda è un prodotto professionale pensato per tutti i tipi capelli, anche per lavaggi frequenti. È un prodotto in grado di lenire la cute, riparare le lunghezze e proteggerle da agenti esterni. Il suo punto di forza sta probabilmente nella sua fragranza: gli oli di Lavanda e di Ylang Ylang conferiscono infatti un profumo unico, dalle proprietà calmanti. Non a caso, immagino, la mia parrucchiera, dopo averlo applicato, mi fa sempre un massaggio rilassante alla cute che definire paradisiaco non è abbastanza.

Alla linea Shampure appartengono, oltre naturalmente allo shampoo, il balsamo, lo shampoo secco, da usare quando non si ha il tempo di lavare i capelli ma si ha bisogno di una netta “rinfrescata”, oltre ad alcuni prodotti skincare, come il doccia schiuma, la crema per mani e corpo ed un olio super nutriente da usare per la pelle e il cuoio capelluto.

Lo shampoo Shampure di Aveda è disponibile in diversi formati: 50 ml, comodissimo per viaggi di breve durata da portare anche nel bagaglio a mano, il classico formato da 250 ml e il barattolone da litro, in assoluto il più conveniente, se vi trovate bene vi conviene comprare quello.

Come tutti gli altri prodotti del brand, anche lo shampoo Aveda Shampure si può acquistare con diverse modalità: online su sito ufficiale, presso i saloni autorizzati, negli store monomarca e su alcuni siti internet specializzati (esempio, Lookfantastic, che propone spesso interessanti promozioni). I prezzi sono i seguenti (dal sito ufficiale Aveda, 15% di sconto per il primo acquisto):

  • 50 ml travel size € 9,00 (stesso prezzo per il balsamo)

  • 250 ml € 18,50 (€ 21,50 per il balsamo)

  • 1 litro € 55,50 (€ 65,50 per il balsamo)

aveda shampoo recensione

L’olio di lavanda conferisce un profumo molto rilassante

Shampoo Aveda Shampure: recensione, opinioni, inci.

Veniamo ora alla recensione vera e propria dello shampoo Aveda Shampure. Che dire se non, eccezionale! La prima cosa che mi viene in mente è che vale ogni centesimo del suo prezzo. Per me che sono abituata agli shampoo economici devo ammettere che con Aveda è tutta un’altra musica. Non sono sorpresa comunque, dato che lo avevo già provato dal parrucchiere. Badate bene che non è scontato, non sempre i prodotti costosi sono anche i migliori!

Cominciamo dal profumo. Inebriante, calmante, rilassante. La doccia diventa una Spa. Non esagero (e questo non è un post sponsorizzato, il prodotto me lo sono comprata da sola!), lo shampoo Aveda Shampure regala davvero un’esperienza sensoriale a 360°. Per il resto, lo shampoo ha una consistenza leggera, produce una schiuma molto lieve e si risciacqua facilmente, anche per chi come me ha una chioma molto, molto folta. Il balsamo più o meno lo stesso, sebbene abbia una consistenza più cremosa e corposa (come è normale che sia).

I risultati sono strepitosi. Io ho i capelli molto spessi che tendono a diventare crespi, molto disordinati. Con lo shampoo di Aveda questo non succede. I capelli sono leggerissimi, morbidissimi, setosi ed acquistano una luminosità diversa. Come sempre passo la piastra (sui capelli bagnati applico un altro prodotto Aveda, specifico per lisciare i capelli, si chiama Smooth Infusion ma magari ve ne parlo in un’altra recensione) e l’effetto è sorprendente.

Come prima cosa, impiego molto meno tempo perché sono già molto morbidi e la piastra fa molta meno fatica. La piega poi rimane impeccabile fino al lavaggio successivo e questa per me è una cosa grandiosa, avere i capelli sempre in ordine! Solitamente già il giorno dopo il lavaggio i miei capelli cominciano ad andare per conto loro!

La mia opinione sullo shampoo Aveda Shampure è quindi molto, ma molto positiva. Una piccola osservazione però la devo fare. Ho la sensazione che i capelli si sporchino prima del solito. Io purtroppo ho sempre avuto questo problema: cute grassa ma lunghezze crespe e secche. Un disastro! Questo shampoo lava molto bene i capelli ma nel mio caso si appesantiscono con più facilità. Non ho comunque aumentato la frequenza di lavaggio. A questo punto mi piacerebbe molto provare la linea alla menta e rosmarino, sempre di Aveda, che dovrebbe avere un effetto purificante più duraturo. Ricordo infatti che la linea Shampure è pensata per nutrire i capelli!

Shampoo Aveda

aveda shampoo recensione

La confezione standard da 250 ml

Shampure: recensione, opinioni, inci.

Gli ingredienti

Terminata la recensione di questo ottimo shampoo di Aveda, facciamo qualche riflessione sull’inci. Non è una novità che la richiesta di oggi sia quella di ingredienti naturali e rispettosi dell’ambiente. Aveda si è adattata anche in questo senso, proponendo dal 2019 una nuova linea Shampure totalmente green, senza siliconi, parabeni o altri petrolati. Una buona notizia per chi cerca prodotti per capelli efficaci ma naturali. Ma come riuscire a mantenere alte le prestazioni rinunciando a sostanze sintetiche?

Lo shampoo Aveda Shampure contiene olio di abissinia che garantisce risultati molto simili a quelli dei siliconi sintetici, senza però appesantire i capelli. Un punto a favore anche per l’inci!