Solari Omia: recensione, opinioni, inci

solari omia recensione opinioni

Omia è un’azienda cosmetica italiana che propone un’ampia gamma di prodotti per la cura di viso, corpo e capelli, rigorosamente eco-bio, che non contengono quindi additivi chimici. La proposta è molto ampia, in questa sede andrò a parlare di solari, disponibili con diversi fattori di protezione, che personalmente ho potuto provare durante l’estate. Sono prodotti completamente naturali e confortevoli nell’utilizzo, con un ottimo rapporto qualità prezzo. Ecco dunque recensione, opinioni ed inci dei solari Omia.

Se siete già capitati da queste parti saprete già che sono una grande fan di Omia. Ho provato davvero di tutto e trovo che i suoi prodotti siano davvero ottimi, considerando anche il prezzo e la facile reperibilità nella grande distribuzione. I solari Omia, a mio avviso, non fanno eccezione.

La scorsa estate ne ho acquistati due, con fattore di protezione 50+ e 30. Il primo l’ho preso per me e mio figlio (a dire il vero, Omia propone solari specifici per bambini ma io ho usato per entrambi la versione “per adulti”), il secondo per mio marito, che si rifiuta di usare la protezione massima. Io è già da tempo che adopero solo solari con protezione molto elevata, non solo perché tendo a scottarmi facilmente, ma anche, e soprattutto, perché desidero prevenire i danni da esposizione solare.

Ho provato anche il doposole, della stessa linea.

Ma veniamo al prodotto.

PS Questa recensione è purtroppo priva di immagini del prodotto, avendolo usato l’anno scorso ho già buttato via i flaconi vuoti

Solari Omia: recensione, opinioni, inci

Il prodotto

Cominciamo con la versione con fattore di protezione 50+. Si tratta di una crema solare con certificazione eco-bio, totalmente priva di filtri UV di origine chimica. Gli schermi solari sono infatti solamente fisici. Questa versione è ovviamente pensata per le pelli molto chiare e delicate. Contiene olio di Argan, dalle note proprietà idratanti, olio di cocco, estremamente emolliente, olio di sesamo, fotoprotettivo. Come tutti i cosmetici Omia, anche i solari non contengono parabeni, PEG, siliconi, coloranti sintetici. Naturalmente non sono testati su animali, e questo ci tengo a specificarlo.

La versione con fattore di protezione 30 è praticamente uguale nella sua formulazione, ma è consigliata per le pelli meno sensibili, pur restando un solare ad alta protezione. Io di solito la utilizzo dopo le prime esposizioni, quando comincio ad assumere un colorito discreto.

Entrambe le formulazioni sono indicate sia per il viso che per il corpo. Esistono anche le versioni con SPF 6, 10 e 20.

Per quanto riguarda invece il dopo sole, io ho acquistato la versione classica in fluido, lenitivo ed idratante. Contiene gel di Aloe proveniente da coltivazione biologica certificata, oltre ad olio di Argan, di Macadamia e burro di Karité. Tutte materie prime che indicano un altissimo potere lenitivo, idratante e nutriente.

Veniamo ora alle mie opinioni sui solari Omia.

Recensione ed opinioni

Una dovuta precisazione. Sono anni che non faccio una vacanza al mare, ma non per questo non mi espongo al sole. La protezione solare è necessaria praticamente sempre, nel momento in cui ci si scopre e ci si espone ai raggi solari. Ho potuto testare i solari Omia in diverse situazioni: durante la corsa (perché quando corri un’ora, sotto il sole estivo, in canottiera e pantaloncini…il sole lo prendi eccome!), in giardino, in piscine esterne, durante escursioni a piedi ed, ovviamente, anche al mare, durante i weekend.

Comincio col dire che la mia opinione sui solari Omia è estremamente positiva. Entrambe le versioni hanno una consistenza fluida ma corposa, che, lo ammetto, in un primo momento potrebbe non piacere, soprattutto se è la prima volta che si prova un solare eco-bio. I solari Omia richiedono un certo impegno per essere completamente assorbiti dalla pelle, occorre massaggiarli con cura, fino a completo assorbimento. Non è un problema dei soli solari Omia comunque, tutti i solari eco-bio (ma anche le creme per il corpo, se ci fate caso) richiedono più tempo per essere spalmati per bene, se confrontati con i solari con filtri ed ingredienti di origine chimica. La nota positiva è che dopo la pelle risulta morbidissima e per nulla unta, anche con la protezione 50.

Il profumo è leggero e per nulla invadente. I solari Omia fanno egregiamente il loro dovere. Proteggono la pelle dal sole anche per esposizioni di diverse ore. Noi onestamente non ci siamo mai scottati ma occorre avere l’accortezza di applicare il prodotto con una certa frequenza, specie se si fa il bagno in mare o in piscina. I solari Omia sono resistenti all’acqua, ma è una buona prassi applicarli nuovamente subito dopo.

Altra cosa di indubbia importanza: con i solari Omia ci si abbronza bene e velocemente, anche con i fattori di protezione molto alti. Questo lo voglio dire a chi pensa che per diventare scuri occorra per forza usare fattori di protezione molto bassi!

Il doposole è un prodotto davvero ottimo, tanto è vero che ho continuato ad usarlo come normale idratante anche dopo l’estate. Molto fluido e leggero, risulta davvero freschissimo sulla pelle, che risulta morbidissima e profumata.

I solari Omia vengono proposti in formato da 200 ml ad un prezzo che va dai 12 ai 18€, a seconda del fattore di protezione.

Inci

Per quanto riguarda l’Inci dei solari Omia, abbiamo già anticipato che si tratta di cosmetici eco-bio, totalmente privi di filtri UV di origine chimica. Non contengono siliconi, parabeni, PEG o coloranti sintetici. I principi attivi di origine naturale provengono da agricoltura biologica certificata, quindi per quanto riguarda l’Inci, possiamo stare assolutamente tranquilli!

omia solari inci
Omia solare spf 50 inci, fate sempre riferimento a quanto riportato sulla confezione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*Accetto il trattamento dei dati (obbligatorio)