Canada in treno: viaggio a bordo del Rocky Mountaineer

Avete mai pensato ad un viaggio in Canada in treno? Il Rocky Mountaineer consente di attraversare le spettacolari Montagne Rocciose su binari. Un’esperienza davvero unica.

Il Rocky Mountaineer è un treno di lusso che prevede diversi itinerari di viaggio. I binari scorrono tra Vancouver, Banff, Jasper, Whistler, sino alle zone più remote della British Columbia. Siamo abituati a pensare al Canada come a un paese in cui girare in auto o in camper, non in treno. Ma per chi desidera un’esperienza davvero unica, il Rocky Mountaineer è un’opzione da prendere in considerazione.

In questo blog post tutto quello che c’è da sapere per organizzare un viaggio in Canada in treno, a bordo del Rocky Mountaineer.

Potrebbero interessarvi anche: Itinerario nel Canada occidentale, I parchi del Canada ovest

Rocky Mountaineer: il treno canadese tra le Montagne Rocciose

Tre itinerari

Il Rocky Mountaineer prevede tre distinti itinerari, cominciamo col vederli nel dettaglio. Attenzione perché se il percorso è unidirezionale non sarà previsto il viaggio di ritorno. Per questo (se ne avete la necessità), dovrete organizzarvi con una soluzione diversa. Gli itinerari possono comunque essere percorsi in entrambi i sensi.

In alternativa, potrete scegliere un percorso ad anello, di durata (e prezzo) maggiore.

Non si dorme mai a bordo del treno. Per la notte si scende e si pernotta in hotel (incluso nel prezzo del pacchetto).

jasper national park canada

Primo passaggio ad ovest

Il primo itinerario, sicuramente il più classico, è quello che collega Vancouver (British Columbia) a Banff (Alberta). La tappa intermedia è la città di Kamloops. Il viaggio può durare da 2 a 12 giorni, a seconda del tempo che si desidera trascorrere in ogni tappa.

Questo primo itinerario in treno attraversa boschi lussureggianti, cime innevate, il fiume Fraser, costeggia lo Shuswap Lake , sino ad arrivare al Castle Mountain.

Viaggio tra le nuvole

Questo secondo itinerario in treno a bordo del Rocky Mountaineer conduce da Vancouver allo straordinario Jasper National Park. In questo caso vi sono svariate opzioni di viaggio, dal semplice percorso di 2 giorni, ai 10 giorni per l’itinerario più lungo, che conduce sino a Calgary.

A bordo del treno si rimane comunque per due giorni (il tempo cioè necessario per arrivare da Vancouver a Jasper), il resto degli spostamenti avviene con auto a noleggio o transfer privati. Si tratta quindi di veri e propri pacchetti vacanze.

Dalla foresta alla corsa all’oro

Questo terzo ed ultimo itinerario in treno canadese conduce sempre da Vancouver a Jasper, ma effettua un percorso diverso rispetto al precedente. Le tappe intermedie sono Whistler e Quesnel. Il treno attraversa quindi la baia di Horseshoe, i fiordi di Howe Sound, il Fraser River Valley con i suoi canyon, sino ad arrivare alle Montagne Rocciose.

Anche in questo caso il viaggio può durare da un minimo di 3 giorni (quindi la semplice traversata con due stop nelle tappe sopracitate) ad un massimo di 11 giorni per l’itinerario ad anello che arriva sino a Calgary con ritorno a Vancouver.

parchi canada gratis 2017

Servizi a bordo e classi di viaggio

Il Rocky Mountaineer è, come già detto, un treno di lusso. Dovete pensare ad un’esperienza di viaggio in Canada unica nel suo genere. Non solo perché è in treno, ma anche, e soprattutto, per i servizi esclusivi che vengono proposti a bordo.

A cominciare, ovviamente, dal tetto panoramico. Le carrozze del Rocky Mountaineer sono dotate di tetto panoramico in vetro, per consentire una visuale a 360°.

La cucina che viene proposta a bordo è di altissimo livello. Colazioni gourmet e pranzi di tre portate con materie prime provenienti dal territorio. I vini sono eccellenti e la scelta è assai variegata.

Il personale che troverete a bordo vi offrirà un servizio turistico a tutti gli effetti, raccontandovi con dovizia di dettagli il territorio che state attraversando.

Vi sono due classi di viaggio, che si differenziano per prezzo e servizi proposti. In generale, per la classe Gold sono previsti un menù più ampio e hotel di classe superiore, rispetto alla classe Silver. Vediamole nel dettaglio.

Silver Leaf

Le carrozze Silver Leaf sono ad un piano, con ampie finestre panoramiche che consentono un’eccellente visuale. I pasti (colazione e pranzo) vengono serviti al proprio posto, in quanto per questa classe di viaggio non è previsto il vagone ristorante.

Sono incluse le bevande alcoliche ed analcoliche, snack, la guida di viaggio, trasferimento e consegna bagagli in hotel.

Gold Leaf

Le carrozze Gold Leaf sono organizzate su due piani. Al primo piano trova sede il ristorante, al secondo le postazioni per i passeggeri. In questo caso la cupola è realizzata interamente in vetro, per una vista panoramica a 360°.

Colazione e pranzo vengono serviti quindi nella sala ristorante.

In questo caso, a disposizione dei passeggeri, anche un’ampia piattaforma esterna per ammirare il paesaggio con il vento tra i capelli.

Sono inclusi naturalmente tutti gli altri servizi già previsti per la classe Silver.

athabasca falls jasper

Prezzi

I prezzi di un viaggio in treno in Canada a bordo del Rocky Mountaineer variano sia a seconda dell’itinerario che della classe di viaggio. Le tariffe includono il viaggio in treno, i pernottamenti in hotel e i transfer in autobus. Inoltre, a seconda del pacchetto scelto, anche il noleggio auto e le escursioni. Le combinazioni sono davvero tante, vi propongo qualche idea di costo.

Per quanto riguarda i viaggi più corti, i prezzi partono dai 1.091€ a persona per la tratta di due giorni “Primo passaggio ad ovest” ai 1.957€ a persona per il viaggio di 4 notti lungo la tratta “Dalla foresta alla corsa all’oro” (con tariffe Silver).

Una settimana di viaggio lungo l’itinerario “Viaggio tra le nuvole” costa a partire da 2.500€ a persona con tariffa Silver.

Le proposte più costose sono i viaggi andata e ritorno. Ad esempio, il giro ad anello da Vancouver che passa per Kamloops, Banff, Lake Louise, Jasper e Whistler, della durata di 13 giorni, costa € 4.655 a persona, con tariffa silver.

Assicurazione di viaggio

Le tariffe del Rocky Mountaineer non sono rimborsabili. Considerato il costo piuttosto elevato il mio consiglio è quello di sottoscrivere una polizza per l’annullamento viaggio.

Avrete comunque bisogno di un’assicurazione per le spese sanitarie. Vi ricordo che in Canada l’assistenza sanitaria pubblica è gratutia solo per i cittadini canadesi, come già vi avevo spiegato a proposito dell’occorrente per un viaggio in Canada.

Una polizza per spese sanitarie e annullamento viaggio vi sarà quindi indispensabile.

Documenti necessari

Per viaggiare in Canada in treno avrete bisogno di passaporto e autorizzazione di viaggio eTa, obbligatoria per chi arriva nel paese in aereo.

Se il vostro viaggio è unicamente a scopo turistico non dovrete richiedere un visto, ma è obbligatoria l’autorizzazione elettronica di viaggio (eTA), la cui domanda va compilata prima della partenza. Per maggiori informazioni vi suggerisco di leggere la mia guida su come richiedere l’eTA per il Canada.