Lago di Costanza: cosa vedere in 3 giorni.

Ultimo aggiornamento

Il Lago di Costanza (più comunemente chiamato con il nome tedesco Bodensee) è una splendida località di vacanza, sia per chi viaggia con bambini, sia per gli amanti della natura e della buona tavola. La posizione davvero particolare, al confine tra Germania, Svizzera ed Austria, rende il Lago di Costanza una meta molto apprezzata da viaggiatori di provenienze diverse. Cosa vedere in zona? Il Lago di Costanza si presta a tantissime attività all’aria aperta (in particolare la bicicletta) e tutto il suo perimetro è disseminato di piccoli paesi davvero caratteristici.

Qui vi racconto il mio itinerario di viaggio, durato 3 giorni.

Cosa vedere sul Lago di Costanza

Dove dormire

Nonnenhorn è un paesino molto piccolo situato a sud del Lago di Costanza, sul versante tedesco. Qui non ci sono molte cose da fare e vedere (giusto una piccola passeggiata sul lago ed un paio di ristoranti) ma è vicinissima alla più vivace Lindau e gli hotel sono più economici. L’Hotel Seehalde è un albergo modesto, ma pulito e con una buona colazione.

Incluso nel prezzo, un mini-abbonamento per raggiungere gratuitamente  Lindau in treno, per tutta la durata del nostro soggiorno. Una gentilezza davvero molto gradita.

Pfahlbauten Unteruhldingen

Si tratta del il museo delle palafitte patrimonio Unesco situato nella cittadina di Uhldingen. È una splendida ricostruzione di palafitte risalenti l’età della pietra e del bronzo. Il sito è davvero ben ricostruito. In loco si trova anche uno speciale laboratorio dedicato alla fabbricazione di utensili dell’epoca. Piacerà molto ai bambini.

C’è anche una bellissima area giochi vista lago molto carina. La zona è comunque molto piacevole, c’è una bella passeggiata e da qui partono alcuni traghetti per il versante opposto del lago.

Segnalo, a non molta distanza, a Tettnang, il birrificio artigianale Hopfengut.

lago di costanza museo delle palafitte

Il museo delle palaffitte

Lindau

Lindau è una piccola cittadina situata sempre nella parte meridionale del Lago di Costanza (versante tedesco) ed è divisa tra la zona continentale e quella insulare. L’isola è la zona più bella, da vedere assolutamente. Una bella passeggiata sul lungo lago al tramonto, una birra fresca davanti il porticciolo ed una cena tradizionale: qui trascorrerete davvero un bellissimo pomeriggio.

Prendetevi il tempo necessario per fare una passeggiata lungo il perimetro dell’isola, il panorama è davvero piacevole, specie al tramonto. Per maggiori informazioni vi lascio la guida su cosa vedere a Lindau.

lindau lago di costanza

Veduta di Lindau, con il faro

Costanza

Costanza è una cittadina davvero graziosa, con un bel centro storico di origine medioevale, il cui punto di maggior interesse è senz’altro l’imponente Duomo. Il lungo lago è altrettanto bello, adornato di alberi e aiuole ed un’area giochi per bambini molto ben attrezzata.

Tra le attrazioni più curiose da vedere a Costanza segnalo Imperia, una gigantesca statua rotante divenuta il simbolo della città. Imperia raffigura una prostituta che stringe tra le mani l’Imperatore Sigismondo, simbolo dello Stato, e Papa Martino V, simbolo della Chiesa.

Per il pranzo o la cena suggerisco un piatto tipico accompagnato da una buona birra tedesca artigianale prodotta nel locale (Brauhaus Joh Albrecht).

lago di costanza cosa vedere

Il lungo lago di Costanza

lago di costanza con bambini

Il Duomo di Costanza

Isola di Mainau

L’Isola di Mainau è una piccola gemma da vedere assolutamente. Situata a soli 6 km a nord di Costanza è una piccola isola che gode di un microclima particolare che garantisce una splendida e rigogliosa fioritura di diverse specie vegetali, tulipani in particolare.

In primavera è uno spettacolo davvero unico. Per i bambini poi è un vero paradiso: la presenza di un’area giochi grandissima e ben organizzata, la zona dedicata agli animali e la casa delle farfalle ne fanno una destinazione perfetta anche per i viaggiatori più piccoli.

lago di costanza cosa vedere

La meravigliosa Isola di Mainau

lago di costanza con bambini

I tulipani di Mainau

Friedrichshafen

 Cos’altro vedere sul Lago di Costanza? La cittadina di Friedrichshafen ospita il museo più importante e visitato della regione, lo Zeppelin  Museum, interamente dedicato al celeberrimo dirigibile. Qui c’è anche un bellissimo lungo lago ben attrezzato che d’estate si trasforma in un vero e proprio stabilimento balneare.

Meersburg

A Meersburg potrete invece visitare uno dei castelli più importanti della zona, l’Altes Scholoss, che si affaccia direttamente sul Lago di Costanza. È un castello di origine medioevale, costruito nel VII secolo e che costituisce una delle fortezze più antiche di tutta la Germania.