Ryanair check-in online: guida completa aggiornata 2020

Il check-in online di Ryanair è una procedura semplice da effettuare autonomamente, ma che genera sempre qualche dubbio o preoccupazione nei viaggiatori fai da te. In primo luogo, perché cambia piuttosto di frequente. Oltre a questo, l’iter da seguire può variare anche a seconda della tariffa che avete acquistato.

In questa guida, tutto quello che dovete sapere per effettuare il check-in online con Ryanair.

Leggi anche: Ryanair bagaglio a mano: peso misure e trucchi

Ryanair check-in online

A cosa serve il check-in online

Fino a non molti anni fa il check-in era una procedura da fare unicamente in aeroporto, subito prima della partenza. Solitamente il check-in si faceva in concomitanza della consegna bagagli, quando ancora era normale avere sempre con sé una valigia da imbarcare. In questa occasione, veniva fornita la carta di imbarco.

L’avvento delle compagnie low cost e la progressiva digitalizzazione delle pratiche di viaggio ha reso il check-in online la modalità più rapida ed utilizzata per registrare i passeggeri di un volo aereo.

Ryanair si è adeguata al cambiamento, adottando anch’essa il check-in online come procedure standard.

In questo modo, dati personali e documenti di viaggio si inseriscono direttamente online ed è possibile produrre la carta di imbarco direttamente in casa propria (stampandola o, come vedremo, tramite app).

In questo modo si riducono di molto i tempi di attesa prima dell’imbarco.

È obbligatorio?

Il check-in online con Ryanair è obbligatorio? La risposta è sì, a meno che non abbiate acquistato le tariffe “Plus” o “Flexi Plus”. Con Ryanair i servizi inclusi variano infatti a seconda della tariffa acquistata. Facciamo un breve riepilogo:

Tariffa Value: solo borsa di piccole dimensioni

Tariffa Regular: due bagagli a mano, imbarco prioritario e posto prenotato

Tariffa Plus: borsa piccola + bagaglio in stiva, posto prenotato, check-in gratuito in aeroporto

Tariffa Flexi Plus: due bagagli a mano, imbarco prioritario e posto prenotato, check-in gratuito in aeroporto, cambio date gratuito

Se si acquista la tariffa Value o la Regular, il check-in online con Ryanair è obbligatorio. Arrivare in aeroporto senza averlo effettuato vi costerà un supplemento di € 55 per passeggero.

Infine, se viaggiate con bambini sotto i 12 anni sarete obbligati (o quantomeno almeno un adulto) ad acquistare il posto a sedere.

ryanair tariffe bagaglio a mano

Documentazione richiesta

Prima di cominciare la procedura del check-in online di Ryanair, accertatevi di avere sottomano tutto ciò che vi occorre. Il documento di identità in primis (carta di identità o passaporto), seguito dal numero di prenotazione.

Il numero di prenotazione Ryanair è facilmente reperibile dalla mail di conferma di prenotazione, oppure dalla sezione “Le mie prenotazioni” dalla homepage del sito della compagnia.

Quando fare il check-in online?

Anche per la tempistica, Ryanair offre diverse possibilità a seconda della tariffa acquistata. Con la tariffa Value, la più economica, è possibile effettuare il check-in online da 48 a 2 ore prima della partenza del volo. In questo caso l’assegnazione del posto vi verrà fornita gratuitamente, ma dovrete ovviamente accontentarvi dei posti rimasti.

Con le altre tariffe è inclusa l’assegnazione del posto, sarà quindi vostra facoltà effettuare il check-in online a partire da 60 giorni prima della data del volo.

Check-in online Ryanair: come si fa

ryanair check in online

Veniamo ora alla procedura di check-in online con Ryanair. Occorre come prima cosa aprire dal menù principale la voce “Le mie prenotazioni”. Tra vari servizi disponibili troverete facilmente anche il check-in online.

A questo punto dovrete compilare i dati richiesti per tutti i passeggeri della prenotazione. Fate attenzione a scrivere tutto correttamente. Nome, Cognome, numero di documento, tutto deve essere corretto. Effettuare una modifica in tal senso richiede il pagamento di un supplemento.

Subito dopo questa fase, vi verrà assegnato il posto a sedere (se ovviamente non lo avete già acquistato in anticipo). L’assegnazione è del tutto casuale e non è detto che i viaggiatori inclusi nella stessa prenotazione ottengano posti vicini (eccezione fatta, come già detto, per i bambini sotto i 12 anni per i quali è necessario prenotare un posto accanto ad almeno un adulto).

A questo punto dovrete stampare la carta di imbarco (va bene anche in bianco e nero), oppure produrla digitalmente tramite app (tra poco lo vediamo nel dettaglio). Attenzione: mostrare dal cellulare la carta di imbarco arrivata via mail non va bene, deve essere necessariamente prodotta tramite app.

Check-in online per i bambini

Il check-in online con Ryanair è obbligatorio anche per i bambini a partire dai 2 anni di età. La procedura è la medesima.

Se invece avete bambini più piccoli dovrete recarvi al desk della compagnia in aeroporto per richiedere gratuitamente la carta di imbarco.

Check-in online e bagaglio in stiva

Come ci si deve comportare quando si decide di imbarcare un bagaglio in stiva? Il check-in online va fatto anche in questo caso, a meno che non abbiate acquistato la tariffa Plus o Flexi Plus (ricordo che eventuali bagagli in stiva si possono aggiungere anche con le altre tariffe, pagandone il prezzo).

Dovrete comunque presentarvi al desk per consegnare la vostra valigia.

Check-in online con App Ryanair

Esiste un’alternativa alla classica procedura di check-in online da fare al pc fisso, ed è tramite app per dispositivi mobili. Opzione che si rivela molto utile quando il volo di ritorno è a più di sette giorni di distanza da quello di andata.

In questo caso, Ryanair non consente di effettuare il check-in online per entrambe le tratte nello stesso momento, lo dovrete quindi fare in viaggio. Con la app non sarà necessario stampare la carta di imbarco, che sarà invece digitale.

Come già detto, la carta di imbarco della app è diversa dal pdf che potete stampare dal sito.

In aeroporto accetteranno o la stampa cartacea della carta di imbarco standard, oppure quella digitale ottenuta solo via app.

Attenzione. Le carte di imbarco via app non sono accettate nei seguenti aeroporti: Agadir, Essaouira, Fez, Nador, Oujda, Marrakech, Rabat, Tangeri, Cefalonia, Volos.