Skyscanner: come trovare voli e viaggi low cost

Skyscanner è un motore di ricerca per voli, auto a noleggio ed hotel indispensabile per chiunque voglia organizzare un viaggio in autonomia.

Semplice, veloce e molto intuitivo, consente di visualizzare le migliori offerte di voli disponibili in tempo reale, tra le diverse compagnie aeree. Skyscanner è lo strumento ideale per monitorare la destinazione di viaggio che vi interessa e per non perdere i prezzi migliori. Esiste in versione desktop, mobile e app.

In questo post, tutto quello che c’è da sapere per utilizzare Skyscanner, per trovare voli low cost, auto a noleggio e alberghi, in ogni parte del mondo. Scritto, naturalmente, da una Skyscanner-addict!

Potrebbero interessarvi anche: Come organizzare un viaggio fai da te, Come funziona Google Flights

Skyscanner: voli, auto, hotel

Skyscanner ed emergenza Covid-19

Nel momento in cui scrivo questo post (ottobre 2020) ci troviamo ancora in piena emergenza sanitaria da Covid-19. Viaggiare in questo momento si sta rivelando complicato. Skyscanner, in questo senso, ci viene in aiuto con una mappa interattiva, inserita direttamente in home page.

Con questo applicativo sarà possibile controllare in tempo reale tutte le restrizioni di viaggio imposte in ogni singolo paese. I vari stati sono suddivisi per colorazione: verde se l’apertura dei confini è totale, giallo quando si tratta di paesi “parzialmente aperti” (quando cioè persiste l’obbligo di quarantena o l’ingresso è consentito solo ai cittadini di specifiche provenienze), rossi in caso di confini totalmente chiusi.

Cliccando su un singolo paese si aprirà una tabella con le normative in vigore, i nuovi casi registrati, la percentuale di crescita della diffusione.

In un momento storico così complesso e incerto, Skyscanner ci aiuta ad avere le idee più chiare, quantomeno in ambito di viaggi.

skyscanner voli
La mappa di Skyscanner per monitorare in tempo reale le restrizioni Covid

Cercare voli con Skyscanner

Cercare offerte di voli con Skyscanner è un’operazione davvero molto semplice. Direi piuttosto, la più facile ed immediata da effettuare sul portale. Del resto, Skyscanner nasce come motore di ricerca per voli aerei, tanto è vero che questa è la prima opzione presentata in homepage.

Per trovare le migliori offerte di voli dovrete inserire la città di partenza (l’apposita casella vi fornirà suggerimenti automatici nel momento in cui comincerete a digitare), quella di arrivo, le date di andata e ritorno, il numero di viaggiatori. Se non avete le idee ancora del tutto chiare sul vostro prossimo viaggio o se, più semplicemente, siete disposti a partire da più di un aeroporto, potrete effettuare ricerche più generiche.

Il vostro sogno, ad esempio, è quello di andare in Canada? Potrete indicare come punto di partenza “Italia” e come destinazione “Canada”. In questo modo scoprirete da quale città vi conviene partire e quale zona del Canada è la più conveniente da visitare.

Anche sul periodo Skyscanner offre la massima flessibilità. È possibile indicare date precise (il calendario vi fornirà una panoramica immediata dei prezzi attraverso colorazioni diverse), oppure un mese intero, per capire quando più vi conviene partire.

(Potete provare con mille combinazioni diverse, volendo, anche solo per avere una panoramica generale di una destinazione molto grande, come ad esempio proprio il Canada, oppure anche solo per divertivi. Io lo faccio spessissimo!)

Esistono poi ulteriori filtri per personalizzare la ricerca voli con Skyscanner, secondo le vostre esigenze: voli di sola andata, destinazioni multiple (quindi se, ad esempio, volete arrivare a Los Angeles e rientrare da San Francisco), aeroporti limitrofi, solo voli diretti (consigliato in particolare per i voli a corto raggio), solo biglietti flessibili (che offrono quindi la possibilità di cambiare le date).

skyscanner voli
La pagina iniziale di Skyscanner per la ricerca voli

Funzione ovunque

La funzione “ovunque” è forse quella che più contraddistingue Skyscanner come motore di ricerca per voli. questa opzione è disponibile direttamente dalla casella di testo dedicata alla destinazione. Sarà lo stesso Skyscanner a chiedervi “Non riesci a decidere dove?”.

Anche in questo caso potete inserire date precise (se avete quindi già deciso il quando ma avete dubbi sul dove), o un intero mese.

I risultati verranno suddivisi per paese, con il relativo prezzo di partenza. Cliccando, ad esempio, su Italia, vedrete quindi tutte le destinazioni italiane, ordinate per prezzo. La funzione “ovunque” di Skyscanner vi tornerà utilissima nel momento in cui deciderete di partire (perché magari avete un fine settimana libero) e volete scegliere la meta unicamente in base al costo.

skyscanner ovunque
Con la funzione ovunque di Skyscanner si possono controllare diverse destinazioni

Interpretare i risultati della ricerca voli Skyscanner

Una volta inseriti tutti i parametri ed impostato i filtri che più vi interessano, Skyscanner vi mostrerà i risultati della ricerca. Questi saranno divisi in tre categorie: il migliore, il più economico, il più veloce.

Cliccando su “il migliore” potrete consultare quelle che, secondo Skyscanner, sono le migliori combinazioni di volo. Le variabili prese in considerazione sono prezzo, velocità, numero di scali. Potremmo dire le soluzioni più comode.

Selezionando “il più economico”, potrete vedere le soluzioni che costano meno, anche se magari prevedono uno scalo in più o una durata maggiore.

Con “il più veloce” si deve quindi intendere la soluzione di viaggio in assoluto più pratica per arrivare a destinazione.

I risultati possono essere anche filtrati. È possibile impostare il numero di scali, una fascia oraria sia per l’andata che per il ritorno, la durata del viaggio (utilissima se non avete voglia di sciropparvi 35 ore di trasferta per arrivare, ad esempio, a New York!), compagnie aeree e aeroporti limitrofi.

Cliccando sulle combinazioni di voli proposte da Skyscanner potrete vederne i dettagli: compagnia aerea, orari di partenza e di arrivo, eventuali scali e durata degli stessi. Più in basso nello schermo (sia che stiate navigando da desktop che da smartphone) vi verranno mostrate tutte le offerte economiche per quella tratta, con il relativo sito di riferimento.

skyscanner voli
I risultati di una ricerca voli con Skyscanner

Creare un avviso prezzi

Con Skyscanner è possibile creare un avviso prezzi, opzione molto utile nel momento in cui abbiate le idee chiare sulla vostra prossima destinazione e vogliate monitorarne il prezzo. Inserendo la vostra mail riceverete un avviso qualora il prezzo del volo subisca una variazione.

Prenotare un volo

Skyscanner non consente di prenotare un volo aereo. Essendo un motore di ricerca serve essenzialmente per scovare le offerte di viaggio migliori, per acquistare i biglietti dovrete utilizzare un sito terzo.

La buona notizia è che Skyscanner vi indirizzerà direttamente al portale esterno per effettuare la prenotazione, che sia quello della compagnia aerea o un’agenzia viaggi online (esempio, Expedia). Verrete rimandati proprio a quella precisa offerta, quindi non dovrete effettuare la ricerca da capo.

Skyscanner auto a noleggio

La ricerca di auto a noleggio con Skyscanner funziona esattamente come per i voli. Forse è addirittura più semplice, considerando che vi sono meno filtri da impostare. Dovrete indicare il luogo di ritiro e di riconsegna (nel caso in cui differiscano), date e orari.

I risultati della ricerca auto con Skyscanner saranno ancora una volta ordinati per prezzo, a cominciare dalle soluzioni più economiche. Anche in questo caso sarà possibile applicare filtri: numero di passeggeri, categoria auto (economy, media, ecc.), tipo di veicolo, condizione carburante ed altre caratteristiche.

Per ogni singola opzione potrete consultare i dettagli (coperture incluse, chilometraggio, franchigia, ecc.) e i prezzi disponibili online. Da qui, qualora la proposta soddisfi le vostre esigenze, verrete collegati al portale esterno per concludere la prenotazione.

Mi raccomando, controllate sempre tutti i dettagli. Per maggiori informazioni, questa è la mia guida su come noleggiare un’auto.

skyscanner auto
Ricerca auto a noleggio

Cercare un hotel

Il terzo servizio offerto da Skyscanner è quello di ricerca hotel. Il principio è sempre lo stesso: occorre inserire la destinazione, la data di check-in e quella di check-out, il numero di ospiti e di camere.

I risultati saranno ordinati secondo il criterio del “migliore”, ovvero su una serie di parametri quali prezzo, posizione e recensioni. Potrete ovviamente modificare questo metodo impostando altri parametri: prezzo, distanza dal centro città, recensioni, punteggio.

Sarà possibile impostare dei filtri, per scremare i risultati. Una funzione indispensabile quando si cerca un hotel in una grande città, ad esempio. I filtri possibili sono: fascia di prezzo, distanza dal centro, valutazioni, caratteristiche specifiche dell’hotel.

Potrete anche effettuare la selezione direttamente dalla mappa interattiva, spostandovi di zona in zona.

Ogni risultato è selezionabile, così da poterne valutare tutti i dettagli (prezzo, servizi inclusi, posizione, recensioni). Per ogni hotel sarà possibile visionare tutte le offerte disponibili in rete, con relativa tariffa e condizioni di cancellazione.

Anche in questo caso, non potrete prenotare direttamente su Skyscanner, ma verrete rimandati verso portali esterni.

Se vi può interessare, questa è la mia guida su come prenotare un hotel su Booking.

skyscanner hotel
Ricerca hotel

Offerte del periodo

Se non state pianificando un viaggio preciso ma avete solo voglia di farvi venire qualche nuova idea, Skyscanner vi propone anche una panoramica con le migliori offerte del periodo.

Cliccando su una delle tante opzioni proposte vi si aprirà il calendario con evidenziate le date più convenienti per raggiungere la destinazione.

Destinazioni più richieste su Skyscanner

Una funzione che personalmente non ho mai utilizzato ma che sicuramente può tornare utile ai viaggiatori in cerca di ispirazione, è quella di ricerca tra le mete più richieste su Skyscanner. Nella parte più bassa della homepage vi verrà mostrata una serie di destinazioni. Per ognuna di queste potrete cercare voli e hotel.

Funzione esplora

La funzione esplora di Skyscanner fa le veci di una guida di viaggio. La si trova nel footer del portale (la barra scura che si trova sul fondo dello schermo) e consente di vagliare diverse proposte di viaggio, tra città, fine settimana, aeroporti, paesi e compagnie aeree.

Cliccando, ad esempio, su una delle città proposte da Skyscanner, vi si aprirà la videata per la ricerca voli (ovviamente per quella destinazione). Scorrendo più in basso troverete anche una serie di consigli turistici, come ad esempio l’elenco dei luoghi di maggior interesse da visitare.

Skyscanner versione app

Ho già parlato della app di Skyscanner nella mia guida sulle migliori app per viaggi. Direi anzi che quella di Skyscanner è assolutamente indispensabile per chi, come me, è abituato ad organizzare i propri viaggi da solo.

La app di Skyscanner funziona esattamente allo stesso modo della versione web, solo che è ottimizzata per la navigazione da smartphone ed è molto più pratica.

app per organizzare viaggi
Con la app di Skyscanner puoi monitorare i voli in qualsiasi momento (Credits Skyscanner app)

NB Tutte la immagini contenute in questo post sono state ricavate dal sito di Skyscanner